Crea sito

Focaccia bianca con olio e.v.o.

La focaccia bianca con olio e.v.o. è un lievitato semplice di farina di semola rimacinata che conferisce l’aspetto dorato, olio, acqua e sale!
E’ una focaccia base morbida ed alta, perfetta come sostituita del pane oppure farcita con salumi e formaggi.
Il suo profumo avvolge tutta la cucina, è così buona, soffice e profumata soprattutto appena calda e sfornata, questo impasto così semplice è molto gradita anche dai bambini!
A casa mia la preparo spesso con tantissime varianti ed ogni volta rimane la teglia vuota!
Provate anche le altre versioni:
Focaccia con pomodorini e olive
Focaccia integrale con pomodorini
Focaccia con patate al rosmarino
Focaccia rustica con pomodoro e cipolla
Focaccia al rosmarino e patate

Focaccia bianca con olio e.v.o.
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la focaccia bianca con olio e.v.o.

  • 500 gfarina di semola di grano duro rimacinata (circa)
  • 8 glievito di birra fresco
  • 250 mlacqua
  • 50 mlolio di oliva
  • 1 cucchiainosale

Strumenti

  • Planetaria
  • Teglia
  • Forno

Preparazione per la focaccia bianca con olio e.v.o.

  1. In una planetaria o ciotola a mano sciogliete il lievito con l’acqua, aggiungete l’olio e pian piano tutta la farina, impastate bene, poi per ultimo aggiungete il sale, lavorate bene l’impasto per alcuni minuti fino a quando non risulta bene incordato.

  2. Lasciate lievitare l’impasto nella ciotola oppure nello stesso contenitore della planetaria, coperto da un canovaccio.
    Dopo 2 – 3 ore circa, dipende dalla temperatura che avete in casa deve risultare ben lievitato circa il doppio.

  3. Ungete una teglia con dell’olio, con le mani unte di olio, perchè l’impasto è abbastanza morbido, adagiate l’impasto nella teglia allargandolo con le mani e punzecchiando la superficie.

  4. Focaccia bianca con olio e.v.o.

    Lasciate lievitare ancora all’incirca meno di un’ora in in luogo caldo fino a quando non arriva al bordo della teglia.
    Con la punta delle dita fate delle fossette all’impasto, poi trasferitelo nel forno caldo.

  5. Infornate la focaccia bianca con olio e.v.o. in forno già preriscaldato a 250° ventilato per circa 20-25 minuti, dipende dalla potenza del vostro forno.
    Quando la focaccia assume quell’aspetto bello dorato sfornatela.

  6. Una volta cotta spennellate la superficie con dell’olio e.v.o. oltre a renderla più morbida conferisce anche un tocco di gusto in più.
    Affettate la focaccia e servitela sia da sola che accompagnata o farcita da altro.

Consigli e varianti

Una volta cotta, la focaccia si può aprire a metà e farcire con quello che vi piae di più! Potete ad esempio spalmare del formaggio oppure farcire con del prosciutto crudo o cotto!
La focaccia bianca si conserva per 1-2 giorni in un sacchetto di carta. Si può congelare una volta cotta e lasciata raffreddare per poi scongelarla e scaldarla al bisogno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.