Crea sito
aciascunoilsuo cucina sostenibile

abbinamento vino-cibo

Risotto al radicchio e Ca’ d’Maté

risotto radicchio Ca' d' Maté

Voglia di piatti sani, di piatti fatti con ingredienti buoni e della terra. E’ il caso di questo risotto al radicchio e Ca’ d’Maté, targato 100% made in Ossola. Risotto ricco di gusto, ma allo stesso tempo semplice.

Vedi anche:

Un risotto fatto di Ossola

Un risotto in onore delle terra in cui vivo, che ci regala prodotti di nicchia eccezionali. Uno di questi è il vino rosso Ca’ d’Maté, prodotto in Ossola con le migliori uve di Nebbiolo, di Croatina e di Prunent di tutta la valle. Il vino prende il nome dall’antica cantina in cui viene effettuato l’invecchiamento. Il colore è rosso rubino con riflessi viola. Profumo fruttato, frutta a bacca rossa. In bocca asciutto, sapido, pieno, caldo e strutturato con leggeri tannini.

(altro…)

Tagliatelle al Prunent e la sua storia tutta Ossolana

 

tagliatelle al Prunent

Se vi dico Prunent a cosa pensate? Vi aiuto. Chiudete gli occhi e pensate al gusto dei lamponi, delle prugne e delle amarene mature. Aggiungete il profumo della noce moscata, della cannella e del tabacco. Questo è il bouquet di profumi e sapori racchiusi nella perla enologica ossolana, il vino rosso raro riscoperto da pochi anni, ecco a voi il Prunent.

Tagliatelle al Prunent

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farina 00
  • 200 g di farina di grano duro o di semola
  • 130 ml di Prunent
  • 1 uovo
  • sale

Preparazione:

  1. Setacciate le farine e create una fontana sulla spianatoia.
  2. Versate nel centro l’uovo e con una forchetta iniziate a sbattere l’uovo raccogliendo pian piano la farina dai bordi.
  3. Iniziate a versare il vino, solo quando l’uovo sarà amalgamato e cominciate a farlo assorbire dalla farina restante.
  4. Impastate aggiungendo man mano il vino che l’impasto richiede affinché abbia la giusta consistenza.
  5. Lasciate riposare l’impasto sotto un canovaccio umido o una ciotola di vetro per circa un’ora.
  6. Prendete ora un pezzo di impasto e stendete una sfoglia abbastanza spessa, avvalendovi di un mattarello liscio o della macchina per la pasta.
  7. Sicuramente la macchina per la pasta vi faciliterà il lavoro.
  8. Una volta ottenute le taglaitelle, cospargetele di farina affinché non si attacchino tra di loro, e lasciatele asciugare per qualche ora.
  9. Le tagliatelle al Prunent si posso condire con un buon ragù d carne, con salsa di noci o un semplice sugo al pomodoro.

(altro…)

Vino e pesto, cosa abbinare?

pesto piatto

Il pesto, vanto della cucina italiana è un’antica e famosa salsa ligure a base di basilico, aglio, formaggio Pecorino e/o Parmigiano Reggiano, pinoli e olio extravergine d’oliva. Per preparare questo profumato condimento, simbolo del mangiar bene mediterraneo, tutti gli ingredienti devono essere messi in un mortaio e, con un pestello di legno, ridotti a una morbida crema verde.

(altro…)

Vino rosso e pesce, abbinamento possibile

vino rosso con pesce

Con il pesce si beve il vino bianco, lo dicono tutti. Questo sacro abbinamento, che da sempre ci viene propagandato come “intoccabile” in realtà non è affatto la verità assoluta. Vediamo perché si possono abbinare vino rosso e pesce. (altro…)