Spaghetti alla Nerano

Con la ricetta degli spaghetti alla Nerano oggi andiamo direttamente nella mia bellissima Campania. Ci troviamo esattamente in una piccolissima Baia, a Nerano, sulla punta che collega Napoli a Salerno. Pare che la proprietaria di un lido balneare volesse rendere speciale un semplice piatto di pasta e zucchine. da poter vendere agli ospiti della struttura. Così decise di grattugiare abbondantemente il Provolone del Monaco, un formaggio DOP che si ottiene dal latte delle vacche che pascolano sui vicini Monti Lattari, e di aggiungerlo in pentola per mantecare. Il risultato? Direi che è proprio come lo conosciamo. Gli spaghetti alla Nerano hanno conquistato tutti grazie al colore intenso, alle zucchine saporite e al meraviglioso profumo di basilico, ma soprattutto grazie alla sua nota consistenza cremosa,

L’idea di mantecare la pasta con il formaggio si ripropone già in altre occasioni nella cucina italiana e anche in quella napoletana. E lo sanno benissimo tutti quelli che negli anni hanno apprezzato la pasta allo scarpariello, sempre di origine campana, che con la sua cremosità ha davvero fatto innamorare il web. Come al solito il mio invito è quello di recarti sul posto per provare gli spaghetti alla Nerano. Nel frattempo e successivamente però puoi metterti ai fornelli insieme a me e sperimentare la ricetta. In questo modo all’inizio potrai entrare in confidenza con il piatto e successivamente metterlo a confronto e personalizzarlo secondo i tuoi gusti 😉

Intanto ti ho parlato della ricetta dei miei spaghetti alla Nerano, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • Spaghetti 320 g
  • Zucchine 700 g
  • Provolone del Monaco 150 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 25 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Basilico q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Spaghetti N°5 320 g
  • Zucchine 700 g
  • Provolone del Monaco 150 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 25 g
  • Basilico q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Preparazione degli spaghetti alla Nerano

  1. ricetta spaghetti alla nerano peccato di gola di giovanni
  2. Per preparare gli spaghetti alla Nerano cominciamo dalle zucchine. Dopo averle lavate asciugate, spuntale e poi affettale il più fine possibile. Puoi utilizzare una mandolina o un coltello. Poi grattugia il provolone del monaco e il parmigiano e tienili in due ciotole separate. Spostati ai fornelli.

  3. Metti sul fornello una padella, versa un paio di dita di olio e lascia scaldare fino a 170°. Non appena l’olio è alla giusta temperatura tuffa una manciata di zucchine e lasciale sfrigolare finché non diventano dorate. Scolale su carta assorbente e prosegui con la cottura di tutte le altre. Man mano aggiusta di sale,

    Spaghetti alla Nerano peccato di gola di giovanni 2
  4. e profuma con del basilico spezzettato a mano al momento. Quando saranno tutte pronte metti sul fornello la pentola con l’acqua salata in cui cuocere la pasta e, non appena è bollente, tuffa gli spaghetti. Nel frattempo, in un’altra padella, scalda un filo d’olio e tuffa le zucchine insieme ad uno spicchio d’aglio sbucciato.

  5. Lascia insaporire e poi scarta l’aglio. Quando la pasta è a metà cottura preleva una mestolata d’acqua di cottura e versa in padella, poi scola gli spaghetti e tuffa anche loro.

  6. Prosegui la cottura mescolando spesso e aggiungendo acqua al bisogno. A fiamma spenta aggiungi prima una parte del provolne del monaco e manteca bene fino ad ottenere una cremina sul fondo.

  7. Aiutati con dell’acqua della pasta e infine aggiungi la restante parte insieme a tutto il parmigiano grattugiato. Continua a mescolare e ad aggiungere acqua al bisogno finché il composto non risulta cremoso. Infine profuma con qualche altra foglia di basilico.

    Spaghetti alla Nerano peccato di gola di giovanni 6
  8. Ecco pronti i tuoi spaghetti alla Nerano, servili subito così resteranno ancora cremosissimi!

i consigli di Giovanni

  • Il provolone del Monaco è un prodotto DOP che caratterizza questo primo piatto, se proprio non riuscissi a trovarlo puoi provare a grattugiare una provola di media stagionatura da grattugiare insieme al parmigiano;
  • Mantecare gli spaghetti alla Nerano è probabilmente il momento più difficile di tutta la ricetta, bisogna essere rapidi ma non frettolosi, perciò fai attenzione mentre mescoli e aggiungi formaggi e acqua della pasta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.