Pan goccioli con lievito madre

Che soddisfazione aver preparato questi pan goccioli con lievito madre, la magia dei lievitati ancora una volta non sbaglia e ha resto questi dolci particolarmente golosi.
Ideali per cominciare la giornata ma anche per far fare la merenda ai vostri bimbi, e anche a quelli un po’ più cresciuti 😉

Ingredienti per 18 – 20 pezzi:

250 g di farina 0, 250 g di farina 00, 150 g di lievito madre rinfrescato, 70 g di zucchero, 80 g di burro, 1 uovo, 260 ml di latte intero, 200 g di gocce di cioccolato, 1 presa di sale.

 ricetta pan goccioli con lievito madre, peccato di gola

Preparazione dei pan goccioli con lievito madre:

  • intiepidite leggermente il latte e poi aggiungetelo al lievito madre e stemperate quest’ultimo fino a non lasciare residui. Aggiungete poi l’uovo leggermente battuto, lo zucchero e poi aggiungete 2/3 di farina, date una breve mescolata e poi versate il composto sulla spianatoia e continuate ad impastare aggiungendo poi il burro morbido e la farina, una presa alla volta, fin quando quella precedente non si sarà completamente assorbita. Per ultimo il sale e le gocce di cioccolata.

  • Riponete l’impasto in un recipiente e lasciatelo lievitare tutta la notte coprendolo con pellicola o un canovaccio e tenendolo sotto coperta.

  • Il giorno dopo staccate delle palline di circa 70 g l’una, date una piega e poi lasciate lievitare ancora 3 ore, dopodiché cuocete i pan goccioli con lievito madre in forno caldo a 180° per 10 – 15 minuti, in base alla potenza del vostro forno (il mio li ha cotti in 12 minuti e si sono subito scuriti).

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

15 Comments

  1. Mmmm..fanno venir voglia di alzarsi dal letto 🙂 buongiorno!

  2. Mamma che buoooonooo… :PP
    Te n’è avanto uno? 🙂

  3. La banda delle forchette

    Siiiiiii che buoni!! Ne prendo 2…3…non so se riesco a fermarmi! Complimenti Giovanni!

  4. cristinacucina

    immagino la soddisfazione…..sei stato bravissimo!!!per me è un sogno poter fare i pangoccioli in casa….meravigliosi e buonissimi…quanti ne ho mangiati—
    buona giornata giova

  5. che buoni…troppo golosi!!!

  6. LeCuochePerGioco

    Oh Giovanni, che meraviglia!! Morbidi morbidi e golosi! :*

  7. volendo usare il lievito di birra si puo’?

    • Peccato di Gola

      Ciao si, ma non ti so dire in che dosi e quanto tempo occorre poi. Magari puoi aspettare che provo e ti farò sapere 🙂

  8. ti sono riusciti meravigliosi, e che buoni!!!!!!!!

  9. Ciao! La tua ricetta è meravigliosa e la voglio provare! Ho solo un dubbio che vorrei mi aiutassi a risolvere: cosa vuol dire dare una piega all’impasto dopo che lo hai diviso in porzioni da 70 gr? Mi aiuti a capire per favore? Grazie 🙂

    • Peccato di Gola

      Ciao, è molto semplice, la piega consiste nello stendere l’impasto, giusto il necessario per ottenere un rettangolo, e poi sovrapporre prima un’estremità e poi l’altra e dal rettangolo appena ottenuto ripetere (senza stendere l’impasto) spero di essere stato abbastanza chiaro 🙂

  10. Elena Briano

    CIAO!! La preparazione è stata semplice ….
    Ho 10 anni e sono riuscita a seguire lo svolgimento della ricetta anche da sola!
    Domani ti dirò come saranno venuti ☺☺

  11. Secondo me bisogna aumentare le dosi dello zucchero

    • Peccato di Gola

      Ciao, hai provato i pan goccioli e non li hai trovati poco dolci? Il motivo è che si tratta di una pasta brioche e normalmente non è troppo dolce, aumentando lo zucchero infatti potrebbe rendere il risultato finale troppo scuro 🙂 prova a spolverizzare i pan goccioli con un pizzico di zucchero a velo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.