Lasagne alla Norma

La pasta alla Norma è un grande classico della cucina sicula che in estate ha la capacità di sedurre i palati di chiunque, stavolta ho deciso di sperimentare le lasagne alla Norma! Un piatto unico infinitamente gustoso e ricco che ha i sapori veraci della cucina siciliana, siete ancora indecisi se provarla o meno?

Ingredienti per 6 – 8 persone:

250 g di pasta per lasagne, 650 g di pomodorini ciliegino o pomodori pelati, 500 g di melanzane, 300 g di ricotta di bufala, olio extravergine d’oliva, olio di semi per friggere, una presa di sale, foglioline di basilico fresco.

ricetta lasagne alla norma, peccato di gola

Preparazione delle lasagne alla Norma:

  • Per cominciare preparate il sugo di pomodoro, quindi lavate, tagliate in pezzetti i pomodorini ciliegino e lasciate cuocere in una padella insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale per 20 – 30 minuti, aggiungendo eventualmente dell’acqua se fosse necessario; a fine cottura lasciate asciugare.
  • Lavate ed eliminate le due estremità delle melanzane e poi tagliatele a cubetti piccolini che friggerete in abbondante olio di semi; a fine cottura lasciate scolare per bene e salate.
  • Aggiungete la ricotta nella polpa di pomodoro e stemperate, se fosse necessario, con acqua o latte, poi aggiungete le melanzane e ottenete una deliziosa crema.
  • In una teglia versate un filo d’olio, aggiungete una cucchiaiata di crema e distribuite su tutta la superficie dopodiché, a strati, sistemate i fogli di pasta, la crema, e le foglioline di basilico spezzettate a mano fino a comporre le lasagne alla Norma che infine cuocerete in forno caldo a 200° per 20 minuti + qualche minuto per il grill se gradite la crosticina in superficie.

 

Qualche consiglio:

se volete eliminare un po’ di amaro dalle melanzane lasciate spurgare sotto sale e poi sciacquate e asciugate prima di friggere;
se gradite un sapore più dolce utilizzate pomodorini datterini;
Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.