Conchiglioni alla parmigiana

Un piatto tipicamente domenicale ma che ogni tanto ci si può concedere anche durante la settimana è quello dei conchiglioni alla parmigiana. Con gli ingredienti tipici della parmigiana di melanzane e presenti nella bella stagione riuscirete a preparare questa gustosissima pasta al forno.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di pasta tipo conchiglioni, 2 melanzane tonde grosse, 1 scalogno grande, 600 g di polpa di pomodoro, 250 g di ricotta, 150 g di mozzarella, 10 g di basilico, sale, olio extravergine d’oliva; 30 g di parmigiano grattugiato.

ricetta conchiglioni alla parmigiana, peccato di gola

Preparazione dei conchiglioni alla parmigiana:

  • per prima cosa cominciate dallo spurgo delle melanzane, quindi dopo averle lavate e private delle due estremità, tagliatele a cubetti e sistematele in un colapasta all’interno di un recipiente, cospargete con 20 grammi di sale grosso e sulla superficie posizionate poi un piatto con un peso e lasciate così per 1 ora.
  • Passate poi alla preparazione del sugo sminuzzando lo scalogno e versandolo in un tegame insieme all’olio, lasciate insaporire qualche istante e poi versate la polpa di pomodoro, lasciate che raggiunga il bollore dopodiché abbassate la fiamma, aggiustate di sale e lasciate cuocere così per un’oretta. A fine cottura assicuratevi che non sia troppo densa.
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e bollente, e scolatela a 3 – 4 minuti prima della fine della cottura lasciandola raffreddare su un canovaccio pulitissimo e distanziando ogni conchiglia l’una dall’alta in modo che non si attacchino.
  • Preparate adesso la farcia dei conchiglioni alla parmigiana, quindi in un recipiente versate le melanzane fritte e scolate, aggiungete la ricotta, la mozzarella sminuzzata e il basilico, conservando qualche fogliolina per la portata finale, e poi aggiungete qualche cucchiaiata di salsa per stemperare.
  • Con la farcia riempite tutti i conchiglioni e poi sistemateli nel tegame di cottura della salsa e date una breve mescolata, dopodiché versate il tutto in un tegame, cospargete la superficie con il parmigiano grattugiato e poi cuocete in forno preriscaldato a 200° per una ventina di minuti circa.
  • A fine cottura, aspettate pochi minuti prima di servire e aggiungere sulla superficie dei conchiglioni alla parmigiana qualche fogliolina di basilico sminuzzata a mano.

 

Qualche consiglio:

se avete una mozzarella troppo ricca di siero, tagliatela a pezzi e mettetela a scolare per almeno un’oretta su carta assorbente
se volete provare una versione più leggera dei conchiglioni alla parmigiana grigliate le melanzane affettate e poi sminuzzatele;
provate ad utilizzare della passata di pomodoro invece che della polpa.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

3 Comments

  1. Fantastico…troppo buoni!!!

  2. lo posso magnare anche lunedi martedi mercoledi….tutta la settimana?quanto mi piacciono le cose al forno mamma mamma giova!!!fantastici

  3. Da leccarsi i baffi, che pasta gustosa ed invitante!!!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.