Arista di maiale al ribes rosso

L’arista di maiale al ribes rosso è uno di quei secondi piatti sfiziosi e molto raffinati. La carne di maiale viene sfumata con il gin acquisendo un retrogusto di ginepro, tipiche di questo liquore, che insieme al sapore lievemente acidulo del ribes rosso rendono questo piatto una vera sciccheria per il palato ma anche per gli occhi.

Ingredienti:

1kg di arista di maiale, 2 spicchi d’aglio, 300ml di brodo vegetale, 1 bicchierino di gin, rosmarino fresco, sale, pepe, olio extravergine d’oliva.

ricetta arista di maiale al ribes, peccato di gola

Preparazione:

  • Legate il pezzo di carne con dello spago da cucina o fatelo fare dal vostro macellaio di fiducia,
  • su un tagliere, o un piatto all’occorrenza, poggiate il pezzo di carne,

  • condite con sale e pepe e massaggiatelo qualche istante,

  • intanto mettete in una casseruola un filo d’olio extravergine insieme agli spicchi d’aglio e il rosmarino e lasciate insaporire,

  • non appena l’olio sarà caldo mettete il pezzo di carne lasciandolo sigillare in ogni parte,

  • sfumate con il gin facendo moltissima attenzione alla possibile fiammata.

  • Se volete evitare che si sfaldino togliete l’aglio e il rosmarino.

  • Versate il brodo vegetale caldo,

  • lasciate cuocere per una mezz’oretta a fuoco dolce.

  • Non appena la carne sarà cotta tenetela da parte e quando sarà un po’ più fredda potrete tagliarla a fette sottili,

  • nel frattempo lasciate restringere il liquido di cottura versando anche le bacche di ribes che avrete prima schiacciato, una per una, tra le dita;

  • lasciate restringere fino a consistenza desiderata.

  • Prima di servire l’arista di maiale al ribes vi consiglio di ripassare qualche istante le fette nel sughetto e di accompagnare con la purea del frutto.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!

8 Comments

  1. Decisamente un piatto da chef! Bravissimo

  2. una bellissima ricetta raffinata 😉
    ciao buona giornata 🙂

  3. Buona e raffinata! E il ribes fa subito Natale!!!!

  4. cristinacucina

    ecco qui purtroppo mi trovi in disaccordo caro il mio giovanni!!odio sia il gin chè il ribes rosso!!!però tu sei stato bravo come sempre!!
    buon fine settimana carissimoooooo

  5. e’ da fare assolutamente nei pranzi festivi! fai un figurone!

  6. Che meraviglia!
    Domani ho ospiti a pranzo, mi cimenterò nella preparazione di questa ricetta.. speriamo bene! 🙂

    Se ti va passa a dare un’occhiata al blog che ho appena aperto e mi dici che ne pensi:

  7. Peccato che in questa ricetta al ribes rosso non venga menzionata per nulla la preparazione della salsa al ribes rosso!!!

    • Peccato di Gola

      Credo ti sia sfuggito l’intero punto:

      nel frattempo lasciate restringere il liquido di cottura versando anche le bacche di ribes che avrete prima schiacciato, una per una, tra le dita;

      auguri ^^

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.