TAGLIATELLE ALL’UOVO con grana e basilico

La tagliatelle all’uovo con grana e basilico fatte a mano in pochi minuti, per un primo piatto saporito che si abbina con qualsiasi condimento. Ma lo sapevate che la tagliatella “ufficiale” deve avere una larghezza di 7 mm da cruda, invece la fettuccina deve essere più stretta, ossia dai 3 ai 5 millimetri ? Questa sottile differenza l’ho scoperta da pochi anni, quando mi venne il dubbio di come chiamare la mia pasta fatta in casa, tagliatelle o fettuccine.
In questa ricetta stravolgeremo la classica ricetta della tagliatella, dimezzando la dose delle uova e aggiungendo all’impasto basilico e parmigiano. E mentre avete le mani in pasta provate a fare anche le sagne ‘ncannulate fettuccine attorcigliate , senza uova.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g farina 0
160 ml acqua
40 g Grana Padano grattugiato
2 uova (medie)
2 cucchiaini sale fino (scarsi)
olio di oliva (2 cucchiaini)
basilico (una manciata, fresco tritato)
q.b. semola (per l’asciugatura della pasta)

Strumenti

Preparazione

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti: la farina setacciata, l’acqua, l’e uova, il formaggio grattugiato, il sale, l’olio e il basilico tritato finemente. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti, prima con una forchetta, poi, quando avrete raccolto tutta la farina proseguite a mano.

Infarinate il piano di lavoro e impastate il composto fino a quando non sara’ liscio e omogeneo. Avvolgetelo in un canavaccio di cotone e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Tagliate il panetto in 4 parti e prendendone uno per volta iniziate a sfogliare con la macchinetta della pasta, la cosiddetta Nonna Papera. Passate il panetto piu’ volte nel rullo liscio iniziando da 0 fino ad arrivare all’ultimo spessore 5 . Spolverate le sfoglie con semola di grano duro rimacinato e lasciatele riposare per 10 minuti prima di trafilare le tagliatelle.

Prendete una sfoglia per volta e trafilate le tagliatelle con la macchinetta della pasta. Senza farle attaccare tra di loro adagiatele su un piano infarinato di semola, e fatele asciugare per almeno 1 ora prima di cucinarle.

Sono ottime anche con un semplice condimento in bianco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.