PANINI INTEGRALI

I panini integrali sono facili da fare, come i panini all’olio arrotolati , stesso formato, cambiano solo le farine e il metodo di cottura. Sono morbidi e saporiti, per questo piacciono a tutti, anche ai bambini, e sono ottimi da servire a tavola oppure a merenda con prosciutto e formaggio.

La cottura dei panini integrali si puo’ fare nel forno tradizionale, oppure, come vi mostrero’ in questa ricetta, nella friggitrice ad aria, che io adoro per la sua meravigliosa velocita’ nel cuocere ogni cosa. Se non ne possedete una, vi consiglio di regalarvela o farvela regalare, perche’ ne vale proprio la pena e potremmo fare insieme altre sfiziose ricette con una cottura leggera e sana.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g farina integrale
150 g farina 0
330 ml acqua (+ 50 ml. per sciogliere il sale)
20 ml olio di oliva (4 cucchiai)
14 g sale fino
10 ml miele
7 g lievito di birra disidratato (oppure 20 gr di lievito di birra fresco)

Strumenti

Passaggi

Versate 330 ml di acqua tiepida in un contenitore e scioglieteci dentro il miele e il lievito disidratato, lasciandolo reidratare per 15 minuti.

Nel frattempo mettete in un bicchierino 50 ml di acqua e scioglieteci dentro il sale. Preparate in un altro bicchierino la dose di olio di oliva.

Setacciate le due farine e mettetele in una ciotola. Se avete la planetaria per impastare ancora meglio.

Impastate la farina con l’acqua e il lievito, dopo qualche minuto aggiungete l’acqua con il sale e continuate ad impastare. In ultimo unite l’olio e fate incordare l’impasto fino a quando diventa liscio e compatto. Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare in ambiente tiepido fino al raddoppio.

A questo punto prelevate la massa e giratela sul piano di lavoro infarinato, dividetelo in parti uguali del peso di circa 75/80 gr. , verranno circa 12/13 porzioni.

Stendete la pallina di pasta con il mattarello e poi arrotolatela su se stessa.

Adagiate i panini formati sopra ad una teglia ricoperta da carta forno.

Se li cuocerete nella friggitrice ad aria, vi consiglio di ritagliare la carta forno per ogni panino integrale (come nella foto), in modo da sollevarli meglio per adagiarli nel cestello della friggitrice.

Lasciate riposare i panini per almeno 1 ora, coperti da un telo di cotone.

Trascorso il tempo della seconda lievitazione procedete alla cottura dei panini integrali.

Nel forno tradizionale, preriscaldato, a 160 gradi per 35 minuti, fino a cottura ultimata.

Nella friggitrice ad aria, preriscaldate a 160 gradi per 2 minuti, poi appoggiate nel cestello 3 panini per volta e cuoceteli sempre a 160 gradi per 25 minuti. Dopo 10 minuti eliminate il foglio di carta forno per agevolare la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *