CAPONATA DI MELANZANE semplice

E’ il tempo giusto per fare una caponata di melanzane semplice e gustosa, un contorno buonissimo da abbinare a qualsiasi portata in ogni occasione. E’ semplice perche’ non metteremo i capperi, le olive e i pinoli, ma il metodo preparazione e’ uguale alla caponata di melanzane light.

Penso che la caponata di melanzane semplice sia il mio contorno preferito, si prepara in poco tempo e si puo’ mangiare sia caldo che freddo. La caponata e’ ottima come antipasto, gustosa sopra crostini di pane o come condimento per un’insalata di pasta fredda, e’ sempre un successo garantito.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 melanzana
1 peperone dolce
1 zucchina
Mezza cipolla
400 g polpa di pomodoro (tritata finemente)
3 cucchiai olio di oliva
un bicchiere di vino
2 cucchiai aceto
2 cucchiai zucchero
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)
q.b. sale fino

Strumenti

Passaggi

Per fare la caponata scegliete una bella melanzana viola tonda e soda. Con il pela patate togliete la buccia e tagliatela a dadini non troppo grandi. Potete anche lasciare la buccia, a vostro piacimento.

Poi lavate e tagliate a dadini anche il peperone e la zucchina.

In una padella mettete una piccola quantita’ di olio di semi, circa un dito di olio, le verdure non devono galleggiare durante la frittura.

Iniziate a friggere le melanzane, quando sono leggermente dorate scolatele e mettetele da parte.

Friggete anche le zucchine, quando sono leggermente dorate scolatele e mettetele da parte insieme alle melanzane. Passate ora ai peperoni, friggete anche loro con lo stesso procedimento.

Nella stessa padella dove avete fritto le verdure, aggiungete l’olio di oliva e la cipolla affettata finemente. Fatela soffriggere e dorare leggermente.

Poi aggiungete la polpa di pomodoro tritata finemente, mescolate e lasciatela cuocere per 5 minuti con il coperchio.

A questo punto, unite anche le verdure fritte che avevate messo da parte, mescolate bene e aggiungete il vino e l’aceto.

Lasciate sfumare e cuocere per 10 minuti senza coperchio.

Infine aggiungete 2 cucchiai di zucchero, sale quanto basta, e lasciate cuocere la caponata a fiamma bassa per 20 minuti con il coperchio. Mescolate di tanto in tanto per non farla attaccare.

La caponata di melanzane e’ pronta. Lasciatela raffreddare un po’ prima di servirla calda, oppure lasciatela raffreddare completamente se vorrete servirla fredda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.