CANNELLONI DI CARNE con ragu’ e besciamella

I cannelloni di carne con ragu’ e besciamella sono un primo piatto conosciuto in tutto il mondo che viene farcito con carni macinate oppure con ricotta e spinaci. Il cannellone e’ fatto con pasta fresca all’uovo, sottili rettangoli da 10-12 centimetri che vengono precedentemente lessati , farciti con il ripieno e poi arrotolati su se stessi. Poi si coprono con salsa di pomodoro o ragu’ di carne, abbondante besciamella e tanto formaggio grattugiato.
Per dimezzare i tempi di preparazione dei cannelloni di carne con ragu’ e besciamella, si possono usare i cannelloni secchi gia’ precotti, meno laboriosi perche’ non necessitano di lessatura, si farciscono e si condiscono e si infornano. In quest’ultimo caso dovrete calcolare l’aggiunta di un bicchiere di liquido in piu’, che sia acqua, latte o brodo, per facilitare la cottura.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

12 cannelloni all’uovo (freschi oppure secchi precotti)
100 g parmigiano (grattugiato)

Per il ripieno di carne e per il ragu’

350 g carne macinata di manzo (oppure mista, manzo e maiale)
150 g salsicce (2 fesche)
400 g passata di pomodoro (io uso la Mutti)
4 cucchiai olio di oliva
2 cucchiai soffritto pronto (oppure carota, sedano, cipolla tritati )
1/2 bicchiere vino rosso
1 pizzico noce moscata e alloro
q.b. sale e pepe nero macinato
2 bicchieri di acqua

Strumenti

Iniziate a preparare il ragu’ di carne che vi servira’ anche per il ripieno dei cannelloni.
Mettete in una casseruola l’olio di oliva con il soffritto di verdure fatto con mezza carota, mezza cipolla, mezzo gambo di sedano tritati, oppure 2 cucchiai di soffritto pronto in barattolo .
Fate rosolare le verdure e poi aggiungete le salsicce a piccoli pezzi senza il budello.
Unite la carne macinata e con una forchetta sbriciolate le carni mentre saltano per 5 minuti nel soffritto.
Aggiungete il vino rosso e fatelo sfumare, un pizzico di cannella, alloro e un spolverata di pepe nero macinato. Quando l’alcool del vino sara’ evaporato unite la passata di pomodoro con un bicchiere di acqua e un pizzico di sale. Non mettete troppo sale, la salsiccia e’ gia’ saporita.
Mettete il coperchio alla casseruola e cuocete il ragu’ di carne lentamente per 1 ora a fuoco medio basso.

Nel frattempo preparate le 120sfoglie per i cannelloni. Come vi ho gia’ accennato potete usare la pasta all’uovo fresca e lessare le sfoglie oppure potete utilizzare i cannelloni secchi gia’ precotti.
Nel primo caso, con la sfoglia di pasta fresca dovrete ricavare dei quadrati di 10×10 cm l’uno e lessarli in acqua leggermente salata per 1 minuto, scolarli e lasciarli ad asciugare sopra un telo di stoffa.
Nel secondo caso, con i cannelloni secchi gia’ precotti, non dovrete fare nulla solo riempirli con la farcitura e adagiarli nella pirofila. In quest’ultimo caso dovrete aggiungere sul fondo della teglia un bicchiere di liquido in piu’, che sia acqua, latte o brodo, per favorire la cottura ottimale dei cannelloni precotti.

Preparate anche mezzo litro di besciamella e mettetela da parte.
Potete seguire la mia ricetta pratica e veloce su questo link Besciamella dimezzando le dosi.
In questa ricetta le dosi sono per 4 persone, calcolando 3 cannelloni a testa, ma potete servire anche 6 persone con 2 cannelloni a porzione.

Quando il ragu’ sara’ cotto, rappreso e corposo, spegnete la fiamma.
Con un cucchiaio prelevate e scolate dal sugo di fondo 3/4 di carne e trasferitela in una ciotola.
Il rimanente ragu’ vi servira’ per ricoprire i cannelloni prima di infornarli.
Aggiungete il parmigiano grattugiato, 4/5 cucchiai, e assaggiate il composto per controllare la sapidita’.
Lasciate riposare il ripieno per 10 minuti prima di farcite i cannelloni.
2 cucchiaini di composto sono sufficienti per farcire 1 cannellone, che sia di pasta fresca da arrotolare o secco precotto da riempiere.

In una pirofila stendete sul fondo meta’ della besciamella e adagiatevi sopra i cannelloni uno vicino all’altro. Se sono di pasta secca precotta e’ questo il momento di aggiungere un bicchiere di liquido.
Proseguite con uno strato del rimanente ragu’ di carne, la restante besciamella e terminate con una spolverata di parmigiano. Lasciate riposare 10 minuti i cannelloni nella pirofila, prima di infornarli.
Giusto il tempo di accendere il forno e farlo preriscaldare a 170 gradi ventilato oppure 180 statico.
Infornate e cuocete i cannelloni di carne con salsa besciamella per 40 minuti, fino a cottura ultimata.
Prima di servirli fateli riposare nuovamente per 10 minuti e poi, buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.