Trofie al forno con radicchio e salsiccia

Le trofie al forno con radicchio e salsiccia sono uno di quei primi piatti al forno che vi farà innamorare al primo assaggio! Sono saporite e delicate allo stesso tempo, ma anche molto cremose, visto che nella ricetta viene utilizzato anche lo stracchino.

E’uno di quei piatti che può essere preparato in anticipo per il pranzo domenicale e perchè no, anche per occasioni più importanti, come il pranzo di Natale o altre festività natalizie.

Preparare le trofie al forno è molto semplice. Vi consiglio, però, di utilizzare il radicchio lungo, perchè ha un sapore meno amarognolo e più delicato, che dona al piatto un sapore davvero intenso. Quanto alla salsiccia, io vi consiglierei di utilizzare la salsiccia di Norcia o le salsiccie tipo Verzino, che sono più speziate e saporite, ma va benissimo, in mancanza, anche la classica salsiccia o, semplicemente, della carne tritata soffritta con un po’ d’olio e sale.

Senza dilungarci troppo, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima pasta al forno al radicchio e salsiccia!

Nel frattempo, visto che siamo anche in periodo natalizio, vi lascio anche qualche raccolta da spulciare per i vostri menù delle feste!
Primi piatti per Natale – oltre 30 ricette facili e gustose
Primi piatti di pesce – raccolta di ricette per tutte le occasioni
Menù di Natale economico a base di carne
Menù di pesce economico di Natale
Antipasti di pesce per Natale
Salse per antipasti
Antipasti con pasta sfoglia veloci e facilissimi
Ricette di antipasti veloci di Natale

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI , su AMAZON e su altri store online!
TORNA ALLA HOME.

trofie al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le trofie al forno radicchio e salsiccia

400 g trofie
1 cespo radicchio
400 g salsiccia (preferibilmente di Norcia)
200 g mozzarella
100 g stracchino
200 ml panna da cucina
40 g Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
q.b. latte
q.b. olio extravergine d’oliva
1 cipolla
q.b. sale
q.b. pepe
272,85 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 272,85 (Kcal)
  • Carboidrati 8,86 (g) di cui Zuccheri 1,00 (g)
  • Proteine 14,23 (g)
  • Grassi 20,19 (g) di cui saturi 4,58 (g)di cui insaturi 2,55 (g)
  • Fibre 0,26 (g)
  • Sodio 548,24 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Coltelli
Taglieri
Padelle
Pirofile

Passaggi per preparare le trofie al forno radicchio e salsiccia

Vediamo insieme come preparare queste buonissime trofie al forno al radicchio con salsiccia.

Prima di tutto, private la salsiccia del budello esterno e sgranatela con le mani. Tritate al coltello la cipolla e tagliate a striscioline il radicchio, che avrete precedentemente sfogliato e lavato accuratamente.

Prendete una padella, mettete un paio di cucchiai di olio e la cipolla tritata. Fate soffriggere per un paio di minuti, unite la salsiccia sbriciolata grossolanamente e proseguite la cottura finchè la carne non sarà cotta.
A questo punto, unite anche il radicchio tagliato a striscioline, sale e pepe e continuate a cuocere, finchè tutta l’acqua di vegetazione del radicchio non sarà evaporata.

Nel frattempo, lessate le trofie, scolatele al dente e conditele con un filo d’olio, per evitare che si attacchino tra di loro.
Unite il radicchio e la salsiccia intiepiditi, condite con il parmigiano, la panna da cucina e lo stracchino e aggiungete anche qualche cucchiaiata di latte per stemperare un po’ la panna e lo stracchino (in questo modo il condimento rivestirà meglio la pasta).
Terminate con la mozzarella tagliata a dadini, lasciandone da parte una piccola quantità per la superficie.

Versate la pasta in una pirofila da forno, condite la superficie con una spolverata di parmigiano e la mozzarella rimanente ed infornate a 200° per 20-25 minuti,finchè la superficie non sarà ben dorata.

Se volete dare un tocco in più a queste trofie al forno, potete aggiungere al condimento anche una decina di gherigli di noci spezzettati grossolanamente, che regaleranno a questo primo piatto anche una nota croccante!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 

Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI!

TORNA ALLA HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.