Crea sito

Torta salata radicchio e salsiccia

La torta salata radicchio e salsiccia è una pizza rustica molto veloce e semplice da preparare con la pasta sfoglia..un vero e proprio salvacena, visto che, con un rotolo di pasta sfoglia, pochi altri ingredienti e una manciata di minuti, avrete già la cena pronta!

Lo ammetto, un rotolo di pasta sfoglia o di pasta brisè non manca mai nel mio frigo (o nel mio freezer)..quando non so proprio cosa cucinare, guardo un po’ cosa ho in frigorifero e mi invento una torta salata (anche se le più gettonate a casa mia sono la pizza rustica carne e mozzarella e quella con ricotta e spinaci)..le torte salate sono comodissime e versatili, oltre ad essere un ottimo stratagemma svuotafrigo, quando avete fondi di salumi, formaggi o verdure da consumare! Date un’occhiata alla mia raccolta di torte salate e pizze rustiche..ce n’è per tutti i gusti!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima torta rustica di sfoglia radicchio e salsiccia!


Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

torta salata radicchio e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta rustica radicchio e salsiccia

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1radicchio rosso di Treviso IGP (di piccole dimensioni)
  • 200 gsalsiccia
  • 150 gmozzarella
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1cipolla (di piccole dimensioni)
  • 100 mlvino rosso
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.semi di sesamo (facoltativi)

Strumenti

  • Padella
  • Leccarda

Preparazione della torta salata radicchio e salsiccia

Vediamo insieme come si prepara la torta salata radicchio e salsiccia. Per quanto riguarda gli ingredienti da utilizzare, io in genere uso il radicchio trevigiano (quello lungo, per intenderci), perchè ha un sapore più delicato e meno amaro, ma se vi piace, potete utilizzare anche il radicchio rosso tondo, dal sapore più amarognolo. Per quanto riguarda, invece la salsiccia, potete utilizzare la comune salsiccia di bovino o suino: io, generalmente, utilizzo la salsiccia tipo Norcia, in quanto più saporita e speziata.
Detto ciò, passiamo alla ricetta!
  1. Lavate il radicchio e tagliatelo grossolanamente con il coltello. Mettetelo per il momento da parte.

    In una padella mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva, la cipolla tritata finemente e la salsiccia privata del budello esterno e sbriciolata grossolanamente con le mani.

  2. Fate rosolare per 5 minuti a fuoco moderato, poi aggiungete il vino rosso e fate sfumare.

  3. Quando il vino sarà completamente evaporato, unite il radicchio, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere, sempre a fiamma moderata, per altri 5-6 minuti, fino a quando il radicchio non sarà cotto perfettamente.

  4. Lasciate intiepidire, poi trasferite il tutto in una ciotola, aggiungete il formaggio grattugiato e la mozzarella tagliata a pezzettini e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

  5. Srotolate la pasta sfoglia su una teglia da forno (lasciate la carta forno che troverete nella confezione).

    Su una metà, versate il ripieno e distribuitelo in maniera uniforme, lasciando circa un centimetro abbondante dal bordo.

  6. Ripiegate l’altra metà della sfoglia sul ripieno e sigillate bene i bordi, prima premendo leggermente con le dita e poi arrotolando su se stessi i bordi, in modo da formare un piccolo cordolo.

    Schiacciate poi i bordi con una forchetta e bucherellate la superficie del vostro rustico radicchio e salsiccia.

  7. Spennellate tutta la superficie con un pochino di olio extra vergine d’oliva e cospargete con i semi di sesamo (ma se non li avete o non vi piacciono, potete ometterli).

  8. Infornate la vostra torta rustica radicchio e salsiccia in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti: sarà pronta quando sarà ben dorata in superficie.

    Tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare per una decina di minuti prima di tagliarla e servirla.

  9. Et voilà! La torta rustica radicchio e salsiccia è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.