Risotto agli asparagi

Il risotto agli asparagi è un primo piatto delicato e cremoso perfetto per questo periodo primaverile: gli asparagi infatti sono nel pieno della loro stagionalità e ancora le temperature ci permettono di consumare questo piatto non propriamente estivo. La ricetta del risotto agli asparagi è molto semplice e richiede pochi ingredienti, anche se si può arricchire con l’aggiunta di qualche formaggio cremoso durante la mantecatura finale: io infatti per questo risotto agli asparagi uso solo burro, latte e parmigiano, per assaporare al meglio il gusto della verdura, ma volendo potete aggiungere dello stracchino, del taleggio oppure del gorgonzola. Servite il risotto agli asparagi ben caldo, spolverizzato con un po’ di parmigiano grattugiato.

Ricetta del risotto agli asparagi

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di riso arborio
  • 400 g di asparagi
  • ¼ di cipolla
  • 200 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 40 g di burro
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Un pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 20 min.)

Per preparare il risotto agli asparagi iniziate pulendo gli asparagi: eliminate la parte finale più dura, nel punto in cui si spezza (1). Lavateli accuratamente e tagliateli a pezzetti, mantenendo integre le punte (2). Sbollentateli per 5-6 minuti in acqua bollente salata, quindi scolateli con un mestolo forato (3), mantenendo l’acqua di cottura in ebollizione, poiché servirà per allungare il risotto. Teneteli da parte dividendo le punte dal fusto.

Risotto agli asparagi ricetta primo il chicco di mais 1In un ampio tegame fate sciogliere 20 g di burro nell’olio, quindi soffriggetevi a fuoco molto basso la cipolla tritata molto finemente (4). Unite quindi il riso, salatelo leggermente e fatelo tostare per un paio di minuti (5). Sfumate con un po’ di acqua di cottura degli asparagi (6).

Risotto agli asparagi ricetta primo il chicco di mais 2Fate cuocere per 4-5minuti, mescolando spesso, quindi unite gli asparagi tenendo ancora da parte le punte (7). Continuate a cuocere per una decina di minuti, mescolando sempre e aggiungendo altra acqua di cottura degli asparagi ogni volta che quella precedente si è assorbita (8). Unite quindi anche il latte (9), aggiustate di sale, e continuate a cuocere sempre mescolando, finché il riso non sarà giunto a cottura.

Risotto agli asparagi ricetta primo il chicco di mais 3Unite infine anche le punte di asparagi (10). Quando l’acqua di cottura si sarà assorbita mantecate con il resto del burro (11), mescolando bene finché non si sarà sciolto, quindi unite anche 3 cucchiai di parmigiano, spegnete il fuoco, e continuate a mantecare per un paio di minuti (12).

Risotto agli asparagi ricetta primo il chicco di mais 4Fate riposare un minuto o due e servite il risotto agli asparagi ben caldo, spolverizzato con un po’ di parmigiano grattugiato.

Se ti è piaciuta la ricetta del risotto agli asparagi segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter mentre qui trovi tutte le ricette con asparagi!

Precedente Riso venere con salmone (ricetta facile) Successivo Ciambelline al vino (ricetta biscotti)

2 commenti su “Risotto agli asparagi

  1. deciso quest’anno lo fo anch’io!!lo mangio sempre fuori,ma non mi son mai messa a farlo…..dai ci provo!!
    più è semplice e più mi piace…..mai sentita la mantecatura con il latte!!!da provar…..bravissima fra!!!!
    un bacio e buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.