Ricette con gli asparagi facili e veloci

Tante idee per cucinare gli asparagi in modo semplice e appetitoso

Gli asparagi sono un alimento molto apprezzato nelle cucine di tutto il mondo, poiché si presta a tantissime preparazioni e si sposa bene sia con la carne, che con alcune ricette di pesce, per non parlare delle uova! Coltivati fin dai tempi degli antichi egizi, gli asparagi hanno notevoli proprietà depurative per l’organismo, poiché favoriscono la diuresi.

Visto che siamo in primavera, la loro stagione, ho pensato di proporvi questa raccolta di ricette con gli asparagi, che verrà man mano aggiornata con nuovi articoli. Si tratta di ricette facili e veloci per gustare al meglio questi straordinari ortaggi, con abbinamenti a volte classici e a volte più arditi. Prima di passare ad elencare tutte le ricette con gli asparagi, vediamo quali tipi di asparagi commestibili esistono e come è più opportuno trattarli in cucina.

ricette con gli asparagi facili e veloci primi antipasti secondi contorni idee sfiziose e semplici da preparare

Varietà di asparagi:

  • Asparagi bianchi: questa varietà germoglia interamente sotto terra: la mancanza di luce impedisce la fotosintesi clorofilliana, che dona alle verdure il colore verde. L’asparago bianco ha un sapore delicato e si presta bene anche ad abbinamenti con il pesce.
  • Asparagi violetti: dal sapore delicato e leggermente amarognolo, l’asparago viola è in realtà un asparago bianco che riesce a fuoriuscire in parte dal terreno. Ha una consistenza in genere meno fibrosa ed è ottimo anche cotto semplicemente al vapore.
  • Asparagi verdi: sono forse i più diffusi su tutto il territorio nazionale. Hanno un sapore intenso che, nella varietà selvatica, diventa ancor più marcato. Sono ottimi da usare nelle frittate o in primi piatti dal gusto deciso. Gli asparagi verdi, a differenza delle altre varietà, non hanno bisogno di essere pelati.

Come pulire e cuocere gli asparagi

Per pulire gli asparagi è necessario eliminare la parte inferiore nel punto in cui l’asparago si piega. Nel caso degli asparagi bianchi e viola occorre anche pelare il fusto con un pelapatate. Gli asparagi dal fusto più largo vanno lessati interi, con le punte rivolte all’insù, oppure cotti a vapore distesi sull’apposito cestello. Gli asparagi più sottili, come sono quelli selvatici, si possono cuocere anche in padella con un po’ di olio e poca acqua finché non sono teneri.

Se ti piace questa raccolta di ricette con gli asparagi segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Pinterest e clicca QUI per scoprire tutte le raccolte speciali!

Ricette con gli asparagi: antipasti e contorni

Ricette con gli asparagi: primi piatti

Ricette con gli asparagi: secondi e piatti unici

Precedente Charlotte alle fragole senza cottura Successivo Riso freddo zucchine e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.