Crea sito

Peperonata

La Peperonata è una ricetta tradizionale della cucina italiana, è un contorno delizioso a base di peperoni, cipolla e pomodori. Si può gustare in svariati modi per accompagnare carne e pesce.
Perfetta anche solo per essere gustata su delle bruschette, ma ottima anche servita come sugo nella pasta.

Ingredienti:
250 ml di passata di pomodoro
2 pomodori maturi
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone verde
1 cipolla (bianca o rossa)
1 aglio
1 bicchiere di acqua
un ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Peperonata

Peperonata

Lavate e pulite i peperoni, eliminando i semi e i filamenti bianchi.
Tagliateli a quadrotti e tagliate ugualmente anche i pomodori.
Pulite anche la cipolla, riducendola a fette sottili.
In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e la cipolla, lasciatela stufare per una decina di minuti a fuoco bassissimo e poi unite i peperoni a pezzi e i pomodori.
Fateli cuocere per 10 minuti e poi aggiungete l’acqua, la passata di pomodoro, l’aglio e il prezzemolo, tritati finemente.
Mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso, controllando la cottura per evitare che si asciughi troppo. In quel caso aggiungete un goccino d’acqua.
Aggiustate di sale e pepe e continuate a cuocere per altri 10 minuti a fiamma moderata.
Mescolate sempre per evitare che si attacchi in fondo.
Assaggiate per sentire la giusta consistenza dei peperoni.
Un filo di olio a crudo e la vostra Peperonata è pronta.
Potete gustarla calda, ma anche fredda è buonissima.
Si conserva in frigorifero per circa 2/3 giorni. Io di solito nel preparo in abbondanza per congelarla, in modo da averne sempre un po’ a disposizione dato che ne vado matta.

Peperonata

Per vedere altre ricette con i peperoni —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.