Crea sito

Blinis di foglie di cavolo e grano saraceno

blinis di foglie di cavolo

Chi può dimenticare il film “Il pranzo di Babette”? Favoloso. Come erano favolosi i blinis preparati da Karen  Blixen.
I blinis sono piccole frittelle di pastella lievitata, che vengono cotte in pochi minuti su una piastra molto calda. Rappresentano un antipasto leggero di solito accompagnati da intingoli, ma per la maggior parte delle volte vengono serviti con caviale o salmone.
Oggi li ho voluti preparare in versione vegan e antispreco, utilizzando le foglie del cavolo e la farina di grano saraceno, quindi blinis di foglie di cavolo e grano saraceno siano.

I blinis sono un antipasto o un finger food elegante, da servire anche durante le feste natalizie con un buon hummus di ceci.

Vedi anche:


 I miei primi blinis dopo “Il pranzo di Babette”

La pellicola racconta la storia di una cuoca francese, Babette appunto, che, dopo varie peripezie, vince una somma di denaro e decide di spendere tutti i suoi soldi per preparare un grande pranzo in onore di un uomo molto stimato.
In questo film la passione per la cucina, l’amore che mette Babette in ogni piatto che prepara è commuovente, è coinvolgente, è travolgente, come lo è il resto del film. Da guardare. Anzi da riguardare.

 Ingredienti per 4 persone (2-3 blinis per persona):

  • 200 ml di acqua
  • 50 g di farina di grano saraceno
  • 50 g di farina bianca
  • le foglie di un cavolo, di un cavolfiore o di un broccolo
  • 10 ml di olio evo
  • 2 g di lievito di birra
  • 2 g di sale

 Preparazione:

    1. Sciogliete il lievito in 50 ml di acqua tiepida e lasciate riposare 10 minuti.
    2. Cuocete le foglie di cavolo tagliate grossolanamente al vapore, salandole subito per 8 minuti circa.
    3. Aggiungete il resto dell’acqua al lievito precedentemente sciolto, le farine, le foglie di cavolo tritate, il sale e l’olio evo a filo continuando a mescolare con l’aiuto di una frusta.
    4. Lasciate riposare la pastella per un’ora.
    5. Ungete una padella con poco olio e, con l’aiuto di un cucchiaio, distribuite la pastella a mucchietti, rigirando dopo 2 minuti.
    6. Servite i blinis di foglie di cavolo e grano saraceno accompagnati con hummus di ceci.

Mara Toscani

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.