La pizza bianca con le zucchine trifolate è una pizza golosa, estiva e ricca. Vediamo come prepararla sia con il lievito di birra, che con il lievito madre naturale. (La pizza nell’immagine è stata realizzata con lievito madre).

Pizza bianca con le zucchine trifolate

pizza bianca con le zucchine trifolate

Ricetta pizza bianca con le zucchine trifolate, pizza bianca con lievito madre, pizza con lievito naturale, pizza con zucchine e stracchino

Vino in abbinamento: Greco di Tufo (piatto di buona struttura, cons spiccata tendenza dolce, leggera grassezza e untuosità, buona aromaticità e discreta persistenza. Il vino in abbinamento deve essere di buona struttura, discretamente morbido, con una buona lunghezza)

Ingredienti:

per l’impasto con lievito di birra

– 250 g di farina 0;

– 100 ml di acqua;

– un cucchiaio di olio extra vergine di oliva;

– 8 g di lievito di birra;

– sale q.b.

Ingredienti per l’impasto con lievito madre (fonte: il fantastico blog “Il mio saper fare“)

– 75 g di lievito madre rinfrescato;

– 250 g di farina 00;

– un cucchiaino di miele;

– 150 ml di acqua;

– un cucchiaio di olio extra vergine;

– sale q.b.

Per la farcitura:

– 3 zucchine;

– una cipolla;

– olio extra vergine q.b.;

– sale e pepe q.b.;

– un rametto di rosmarino;

– 200 g di stracchino

Preparazione dell’impasto con il lievito di birra

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida.

Formare una fontana con la farina e unire il lievito e l’acqua. Iniziare a impastare. Aggiungere quindi l’olio e il sale.

Impastare energicamente per almeno 15 minuti. Ottenere un panetto liscio e omogeneo. Adagiare l’impasto in una ciotola, coprire con una pellicola trasparente e lasciare lievitare per un paio d’ore al calduccio (consiglio di fare lievitare l’impasto dentro il forno spento con la luce accesa).

Preparazione dell’impasto con lievito madre 

Spezzettare il lievito madre rinfrescato nell’acqua tiepida. Unire le farine e iniziare a impastare. Aggiungere quindi il miele, il sale e l’olio. Impastare energicamente per almeno 15 minuti. Quando l’impasto è liscio e omogeneo lasciare riposare 30 minuti in una ciotola, coperto con una pellicola trasparente.

Stendere quindi l’impasto con le mani sul piano di lavoro infarinato, formando un rettangolo. Piegare verso l’interno i lempi laterali, chiudendoli “a libro”. Girare poi il panetto ottenuto di 90 gradi e ripetere l’operazione altre 3 volte, ogni volta girando il panetto di 90 gradi (in questo modo l’impasto incamera aria).

Adagiare ora il panetto in una ciotola ben unta di olio e lasciare lievitare per 4 ore, coperto con una pellicola.

Nel frattempo, occupiamoci della farcitura.

Tagliare le zucchine a rondelle e affettare la cipolla. Saltare zucchine e cipolla in padella con un filo di olio extra vergine. Salare, pepare e proseguire la cottura, rigirando con un cucchiaio di legno, fino a quando le zucchine si saranno ammorbidite.

Stendere l’impasto in una teglia unta, stendendolo con la punta delle dita. Lasciare lievitare così per un’altra ora.

Farcire l’impasto con le zucchine, gli aghi del rosmarino e lo stracchino a pezzettini.

Cuocere la pizza bianca con le zucchine trifolate in forno a 200 gradi per circa 10 minuti.

Sfornare e servire immediatamente.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.