Pollo gratinato alla crema di zucca

Quando si dice rifare una cosa in tutte le salse. Non è solo un modo di dire, in questo caso è la verità più pura! Siamo abituati a cucinare la zucca con la pasta, con il riso, in crema, in sformatini e persino nei dolci! Sono davvero tantissime, se non infinite, le declinazioni che la zucca può avere.
Eppure difronte a tutta questa incredibile versatilità c’è chi stranamente il sapore dolciastro della zucca proprio non lo sopporta! Si sposa facilmente con tutti i sapori, è un’ottima alleata e quasi mai tende a prevaricare sugli altri. Ma la nota di dolce è molto persistente.

Beh a questo punto l’avrai capito, io non sono di quelli a cui la zucca non piace. Io amo la zucca! Non mi stanco mai di cucinarla e di prepararla in modi sempre differenti e scoprire quanti abbinamenti riesco a creare. L’ultimo esperimento? Il pollo gratinato alla crema di zucca! Un secondo piatto che è nato un po’ per scherzo, avevo ipotizzato questo piatto, fantasticato sul fatto che il pollo dovesse navigare in una crema morbida e deliziosa, che i bocconcini di pollo dovessero risultare succosi e saporiti. Alla fine però ho smesso di fantasticare e mi sono messo ai fornelli. La ricetta del pollo gratinato alla crema di zucca prendeva consistenza. Il tempo di cucinare, di scattare la foto ed eravamo già tutti a tavola a fare l’assaggio. Ha vinto, come si suol dire, a mani basse. Perciò non potevo non pubblicarla subito e consigliarti di provarla!

Intanto ti ho parlato della ricetta del pollo gratinato alla crema di zucca, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • Petto di pollo 650 g
  • Zucca delica 700 g
  • Vino bianco 40 g
  • Rosmarino 2 rametti
  • Parmigiano reggiano 60 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Preparazione del pollo gratinato alla crema di zucca

  1. Per preparare il pollo gratinato alla crema di zucca cominciamo dalla besciamella. Riscalda il latte in un pentolino e nel frattempo sciogli il burro in una casseruola. Non appena è fuso butta la farina in un colpo e mescola subito con la frusta. Fai addensare per 1 – 2 minuti, il composto risulterà imbiondito. Quindi versa il latte caldo e continua a mescolare finché non ottieni una salsa densa e fluida; regola di sale e noce moscata. Copri con pellicola trasparente a contatto e fai raffreddare a temperatura ambiente.

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 1
  2. Nel frattempo occupiamoci della zucca. Dividila in più parti e poi sbucciala. Elimina la parte centrale con i semi e i filamenti e infine taglia a cubetti di un paio di centimetri. In una casseruola scalda un filo d’olio insieme ad uno spicchio d’aglio sbucciato. Non appena il fondo è caldo tuffa i cubi di zucca,

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 2
  3. aggiungi il rosmarino e lascia insaporire a fiamma viva per un paio di minuti. Poi elimina l’aglio, regola di sale e copri con dell’acqua,

  4. chiudi con il coperchio, abbassa un po’ la temperatura e lascia cuocere per 15 minuti. A fine cottura preleva una parte dei cubetti e tienili in disparte. La restante parte invece frullala fino ad ottenere una crema morbida.

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 4
  5. Poi trasferisci la crema in un recipiente e aggiungi circa 2/3 della besciamella e 2/3 di parmigiano grattugiato,

  6. poi il pepe nero e mescola bene il tutto. Intanto occupati anche del pollo. Dopo averlo pulito, taglialo a tocchetti spessi 3 – 4 cm.

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 6
  7. Poi in una padella con un goccio d’olio aggiungi uno spicchio d’aglio scamiciato e lascia scaldare. Nel frattempo passa i cubi di pollo nella farina, scola l’eccesso con uno scolapasta e poi tuffa i pezzi nell’olio. Falli rosolare per bene, circa 1 minuto per lato. Non appena saranno coloriti elimina l’aglio e sfuma con il vino bianco.

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 7
  8. Attendi che l’alcol sia completamente evaporato prima di regolare di sale. Trasferisci il pollo nella crema e mescola bene, poi disponi il tutto in una pirofila. Cospargi con la restante parte di parmigiano grattugiato,

    pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 8
  9. i cubetti di zucca avanzati e la besciamella che hai tenuto da parte. Cuoci in forno statico, già caldo a 220°, per circa 15 minuti.

  10. Ecco pronto il tuo pollo gratinato alla crema di zucca, non ti resta che gustarlo ancora molto caldo!

    ricetta pollo gratinato alla crema di zucca, peccato di gola di giovanni 2

I consigli di Giovanni

  • Se dovessi consigliarti di aggiungere una nota croccante non ho dubbi, ti direi di usare della frutta secca! Prima di aggiungerla al composto però ricorda di tostarla in padella;
  • L’acqua cuocerà in maniera neutra i cubi di zucca, per insaporirli ulteriormente sarà sufficiente utilizzare del brodo;
  • Se vuoi rendere ancora più ricco il tuo pollo gratinato alla crema di zucca puoi aggiungere dei pezzi di formaggio filante in superficie, come mozzarella per un effetto filante o provolone piccante per un effetto più sapido.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.