Crea sito

Mezzelune ripiene

Le mezzelune ripiene sono quelle buonissime focaccine ripiene, impanate e fritte, somigliano a dei sorrisi. Io ne faccio sempre in grande quantità e poi le congelo, per quando ho poco tempo. Credetemi meglio congelare qualcosa fatto da voi, piuttosto che comprare un prodotto preconfezionato.

In questo post invece vi spiego come fare i bastoncini di verdure, se voleste aggiungerli alla “collezione” di cose da congelare.

Ingredienti per circa 30 pezzi:

400gr di farina , 200gr di latte, 50gr di burro, 15gr di sale iodato fine;
pan grattato, 2 uova, sale, pepe e olio per friggere

Per la farcia:


ingredienti a piacere: melanzane, mozzarella, spinaci, salsa di pomodoro…

Preparazione delle mezzelune ripiene:

In una pentola lasciate sciogliere il burro nel latte con il sale, lasciate raggiungere il bollore e quando sarà a temperatura versate tutta in un colpo la farina. Mescolate energicamente finchè il composto non apparirà sodo e compatto.
Lasciatelo freddare coperto da pellicola trasparente (altrimenti si formerà la pellicola sull’impasto).
Una volta freddata stendete l’impasto sul piano da lavoro e tiratelo anche abbastanza sottile, poi con l’aiuto di una tazza ritagliate tanti dischetti tutti uguali.
Sulla metà di ogni disco versate il composto che preferite, un pizzico di pepe e poi chiudete secondo la classica forma di mezza luna ripiene; pizzicate bene con le dita. Se volete potete anche spennellare con un po’ di rosso d’uovo le estremità così da farle appiccicare per bene tra loro.
Adesso passate le mezzelune ripiene prima nell’albume salato e poi nel pan grattato e ripetete per tutti.
Infine friggete oppure cuocete in forno già caldo a 200° per 15 – 20 minuti, aggiungendo un filo d’olio o una nocina di burro su ogni sorrisino.
Ovviamente potete inserire ogni gusto che preferite.

E per congelare? Come faccio?
davvero molto semplice. Congelate i sorrisi a seconda delle vostre esigenze. Se avete tempo di friggere al momento, vi consiglio di impanare i sorrisi e di congelarli; successivamente li lascerete songelare nel frigorifero e poi pronti per essere cotti.
Se invece li volete congelare già fritti, basterà metterli in padella antiaderente, forno o microonde per una decina di minuti! 

 

[banner]

9) le mezze lune - sofficini pronte

Vuoi vedere i passaggi fotografati per creare l’impasto? Guarda come si fa la pasta choux – pasta per bignè (clicca sulla foto)

8) la pasta bignè (pasta choux) pronta
8) la pasta bignè (pasta choux) pronta

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

124 Risposte a “Mezzelune ripiene”

  1. Tutto perfetto ma vorrei fare un piccolo appunto:”La tua frase – Credetemi meglio congelare qualcosa fatto da voi, piuttosto che comprare un prodotto preconfezionato 😉 – non è corretta da un punto di vista dell’igiene degli alimenti”. Il processo ci surgelamento industriale utilizza abbattitori termici a flussi laminari d’aria freddissima che portano il prodotto in pochi secondi a temperature anche di -40 o -50°C preservandone le caratteristiche organolettiche in quanto l’acqua interna dell’alimento si congela formando micro-cristalli e non macro-cristalli come invece avviene di solito nel processo di congelamento domestico. I macro-cristalli rompono le strutture cellulari alterando il gusto e la bontà del prodotto fatto in casa!

    1. @ Sally, ciao e benvenuta e soprattutto grazie per la puntuale precisazione 🙂 ascolta forse mi sono espresso male, volevo intendere che alcuni cibi preconfezionati, indipendentemente dalla sapiente tecnica di abbattimento di temperatura, spesso sono preparati con tutto quello che in realtà è poco salutare, addensanti, coloranti, glutammati e Dio (e loro, purtroppo) sa cos’altro 🙂 io volevo solo intendere che le mezze lune fatte in casa sono indubbiamente più salutari di quelle acquistate. Infine vorrei fare anche io un appuntino, la catena della temperatura, se viene interrotta, sviluppa una serie di batteri che possono essere nocivi, e purtroppo sappiamo bene che molti non si curano di allocare i prodotti in maniera corretta, questo si riallaccia al mio discorso “w l’home made” 🙂 grazie per le tue parole scientifiche sono utili e spero che come tutti i lettori possano apprendere qualcosa di nuovo 🙂 buona giornata!

      1. sinceramente avevo capito cosa volevi intendere, in effetti è molto più salutare l’home made! specie per tutti gli addittivi che vengono utilizzati e x la catena di congelamento che spesso e volentieri viene interrotta! come hai ben precisato!
        Buonissimi i tuoi sofficini!! li adoro tutti e tre! 😀 sono anche belli e perfetti ! bravissimo e grazie!

    1. @ Sabrina, ma si infatti 😀 poi ce le hai sempre pronte se non hai nulla in frigo 😀 ciao carissima :-*

  2. Io adoro i “sofficini” ma li compro raramente perché non amo questo genere di preparati in commercio, ma ora provo a farli anch’io con la tua ricetta, son davvero strepitosi! Un bacione e buona settimana!

    1. @ Italians, 😀 si anche noi ormai non li compriamo proprio più 🙂 preferiamo questi, costano meno e sono più buoni! Ciao carissima, fammi sapere :-*

  3. Ciao carissimo, e che bella ricetta. Mi piacciono un sacco le tue mezzelune, le mangiavo da quando ero piccola. Ma fatte in casa….slurp.Un bacione forte forte 🙂

    1. @ Rossana, si anche io da piccolo mi facevo certe mangiate di mezze lune e così ho pensato di farle io 😀 ha ha ha! Un bacione carissima :-*

    1. @ Nadia, sai dipende molto dalla grandezza del tagliapasta che userai, con il mio che è di circa 10cm ne vennero 35 mi pare!

  4. Bella idea quella di avere qualcosina di pronto nei momenti che non puoi o non vuoi cuninare…allora se li preparerò opterò per quelle alle melanzane e mozzarella, buoneeeeeee ! bravo e bravo

    1. @ Adele, ha ha ha le mie preferite *__* dove ci sono le melanzane la ci sono io 😀 sono buonissime con la mozzarella *__* ciao carissima grazie :-***

  5. Ciao Giovanni buon lunedì e buon inizio settimana, appetitosissime queste mezze lune e grazie per le foto dei passaggi della ricetta, i tuoi post sono sempre molto curati…complimenti!

  6. Daaiii!!i sofficini!!! super buoni!!! che sfiziosi, me li mangerei tutti!! e bravo Giovanni, sicuramente replicherò la ricetta pe rimiei mostricciattoli!!!

    1. @ Sere, ha ha ha i tuoi mostriciattoli 😀 quando vuoi passa a mangiarli tutti :-*** anzi porta pure loro! 😀 ciao carissima!

  7. Giò ma lo sai che i sofficini home made sono il mio sogno!*_* bene bene prendo nota.. sono semplicemente super invitanti queste mezze lune.. bravissimo! buona settimana carissimo un abbraccio grande:*

    1. @ Simona, ma grazie carissima, sono semplicissimi e appagano davvero tanto 😀 felice che ti piacciano! Un bacione carissima :-****

  8. ciao Giovanni,anch’io come te sono una che ama congelare le cose preparate da me,e con queste mezze lune mi hai dato proprio una bella dritta,sono perfette anche in caso di ospiti improvvisi,e poi quanto sono sfiziose!

    1. @ Paola, io bravo??? Macchè! Magari 😀 colpo di fortuna 😀 un bacione carissima fammi sapere quando le provi!!!! :-****

  9. ma che buoni, nemmeno io compro i sofficini perchè sono contraria a dare alle mie bambine prodotti preconfezionati….questa ricetta è sicuramente da copiare, grazie per l’idea!!! 🙂

    1. @ Monica, carissima mi fa piacere 🙂 soprattutto se i bambini possono mangiare qualcosa di salutare! Ciao un bacione :-*

  10. Giovanni…ti sei superato!!! 🙂 sono una vera favola! Ti giuro che li farò al più presto e io me li congelo tranquillamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Un abbraccio 🙂

  11. Ecco, fatti in casa hanno l’aria di un ottima ricetta, sfiziosa, buona, che ti permette di variare i ripieni sulla voglia del momento … buonissimi!!! quelli confenzionati, sono daccordo con te, non è la stessa cosa, anche senza guardare alla qualità e alla salute, il gusto non è per niente lo stesso. Scommetto senza assaggiarli che i tuoi hanno poco a che spartire con un sofficino surgelato!!! Ma se me ne vuoi inviare uno non mi tiro indietro 😉

    1. @ Claudia, le cose fatte in casa sono genuine e poi c’è l’amore no? 😀 mica daremmo qualcosa di cattivo a chi vogliamo bene? Quindi meglio di così 😀 uno? Te ne passo almeno 4 o 5 :-**** ciao cara buona settimana!

    1. @ Ombretta, 😀 siii è vero così si ha sempre la dispensa piena e non si passano le ore a decidere “e ora?” 😀 ciao cara :-*

  12. un’idea davvero simpatica, devo provare a farli!!! ma a che punto della preparazione si possono congelare? prima o dopo l’impanatura? grazie ^_^

    1. @ Giulia, puoi congelarli a seconda delle necessità 🙂 quindi sia prima di friggerli che dopo, ovviamente se li congeli già fritti, li dovrai solo scaldare in forno 🙂

  13. Grazie, che bella ricetta! Li ho fatti una volta, ma non trovo la ricetta da un po’… posso smettere di cercare allora! Grazie mille! 🙂

  14. Non ho resistito a pinnare questa meraviglia!!!!!! Mi hai fatto venire ancora più fame…. ho l’acquolina in bocca………….. :*

    1. @ Mary, thanks i am glad that you like ‘em! Hope you will prepare those ones so you’ll be able to tell me what your family think about 🙂 have a nice day too!

  15. e figurati se io, amante dell’homemade mi faccio scappare questa bellissima ricetta 🙂
    Ne farò come te in abbondanza e li congelerò, sono strasicura che sono molto più buoni e salutari di quelli commerciali. Grazie per le foto passo passo, molto chiare. Buona serata.

    1. @ Cri, mi fa piacere che la pensi come me 😀 anche io ne vado pazzo per l’home made! Fai benissimo a farti la scorta 😀 ciao e buona serata!

  16. Bravo carissimo*** Anche io sono per l’arte del congelo e conservo perché tutto torna utile, anche e sopratutto alla mezzanotte sul divano davanti a un bel film e con la pioggia fuori 🙂 Mi piacciono tutte le farce che hai usato e homemade è sempre meglio! Bravissimo come sempre! bacioni carissimooo e grazie per questo spuntino super 🙂

    1. @ Vale, le tue parole sono sempre carissime, come te 😀 si stasera piove anche qui e tra poco me lo vado a scaldare uno, anzi facciamo due 😛 un bacione forte carissima e buona serata :-***

  17. ma sono stupendi!!! ho copiato la ricetta nel documento che ho creato’ricette da fare’ perchè sono davvero molto belli e saranno sicuramente fantastici!!! sono daccordo con te sul fatto di congelare in casa….io faccio così con tutto,lasagne,melanzane alla parmigiana,ravioli,misto per soffritto,il mio freezer è sempre pieno di roba fatta in casa pronta da cuocere!!! un bacio carissimo

    1. @ Pam, oh che buono *__* tutte quelle cose nel freezer! Qualche volta vengo a saccheggiarti… il freezer 😀 ha ha ha! Grazie carissima, ciao :-*** poi mi farai sapere!

  18. Sofficiniiiiiiiiiiiiiiii *-* Facciamo uno scambio di piatti???? Quello che vuoi tra le nostre ricette per tutti loro!!!! 😀 baci caro!

    1. @ Ilaria & Chiara, ha ha ha ha ok ci sto *__* sappiate che non li scambio con le insalate 😛 un bacione :-***

    1. @ Ilaria, 😀 si sono buoni in tutte e tre le versioni *__* ma se ne possono fare di tante 😀 un bacione e buona settimana a te!

  19. Ciaoo Giovanni!!mai comprati quelli in commercio,proverò i tuoi e a congelarli come suggerisci ^_^ un abbraccio

    1. @ Tina, ha ha ha sei una delle pochissime persone che non li ha mai comprati Tina *___* io li adoro! Ma ora che me li preparo da solo, ovviamente non li compro più 😛 bacione carissima notte!

  20. li ho mangiati “simili”, senza impanatura, nei ristoranti della mia zona gabicce mare.. ,cattolica.. e mi sono piaciuti! ..ma i tuoi mi sembrano ancora più stuzzicanti … !!!
    visto che ho la ricetta li farò il prima possibile!!!

    complimenti !!!!!

    ciao

  21. neanche io come Tina li ho mai assaggiati quelli che si vendono!! 🙂 ma di sicuro questi me li papperei più che volentieri!! 😀 😀 mi concedi l’onore di scegliere il ripieno?? 😀 😉 un bacione, notte Gio! 🙂

    1. @ Caro, ma davvero? *__* ma come avete fatto? ha ha ha ha io li amo *______* ma certo che puoi scegliere, lo chiedi anche? 😀 un bacione carissima notte :-*

  22. Giovanni! ma tu mi stupisci ogni volta!!! ma è una bellissima idea, anche quella di congelarli….la domenica li propongo ai miei nipotini…ai bimbi piacciono sempre , caso mai le melanzane le faccio a funghetto…e poi ovvio mozzarella pomodoro….è un classico che piace molto…

    1. @ Tina, grazie Tina 😀 si ai bimbi piacciono sempre! E con il classico poi non si sbaglia praticamente mai 😀 un bacione e grazie!

  23. Coap Gio, ma questa è un’autentica chicca… mi piace da matti…. e poi se si può congelare…la panatura con l’albume la devo provare ha un’ottimo aspetto…sei speciale!!!! baci

  24. i miei bambini vanno matti per i sofficini, poi quando li faccio in casa,mi posso divertire a farcirli con quello che a loro piace di piu.
    io però sai che faccio quando li congelo, e poi voglio mangiarne qualcuno, non li faccio scongelare, ma li metto direttamente in olio caldo ma con fuoco bassissimo, poi quando vedo che sono morbidi, alzo la fiamma per dargli la croccantezza e la doratura.

    1. @ Lory & Elisa, complimenti davvero ottimo questo sistema! Anche io li faccio scottare alla fine, così sono belli croccanti *__* e quando li mangi mmmmm! 😀 un bacione!

  25. voglio provare….hai spiegato tutto benissimo…si, come mi riprendo da questo periodo no ci vorrei provare…i miei bimbi se li divorerebbero questi sofficini casalinghi…bravoooooooooo!!!

  26. Complimenti, per la ricetta, per la descrizione e per il risultato finale che è molto appetitoso.
    Inoltre, buona anche l’idea di congelarli in modo da avere un alimento genuino privo di conservanti e altro e soprattutto poterli cucinare quando si ha poco tempo a disposizione.

  27. Belle e sicuramente buone, m’hai fatto venire una fame!!!!!! devo provarle assolutamente, solo una piccola domanda la pasta la posso stendere con la macchina della pasta o è troppo delicata e la devo stendere col mattarello?
    Grazie!!!! 🙂

    1. @ Emy, ciao e grazie dei complimenti 😀 ascolta non ti conviene proprio mettere la pasta nella nonna papera, altrimenti si spappola tutta 😀 è molto molto morbida quindi mettila tra due fogli di carta forno! Un abbraccio e fammi sapere 🙂

  28. Ciao! Scusa il ritardo!
    Grazie mille anche per questa tua ricetta per il contest mio e di Vale!
    Bene, non li ho mai fatti in casa e sinceramente compro raramente quelli al super proprio per il discorso che chissà cosa c’è dentro.
    Mi sono sempre detta di provare a farli ma ho sempre rimandato! Ora vedendo i tuoi mi è venuto voglia di prepararmeli subito! hihihi!
    Complimenti ti sono venuti benissimo!
    Vado subito ad inserire la ricetta, un bacio ciao!

    1. @ Vane, ma ciaooo non ti preoccupare 😀 ho visto quanti partecipanti ci sono al vostro contest ovviamente avete bisogno anche voi di respirare un attimo 😛 sono felice che ti piaccia! fammi sapere poi se li provi 😀 un abbraccio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.