Cheesecake all’anguria

Gli amanti dell’anguria, molto spesso, mi hanno richiesto un dolce che avesse questo ingrediente come protagonista. È da sempre uno dei frutti più graditi e anche più difficili da impiegare in pasticceria: la sua grande quantità d’acqua, il suo sapore dolce rinfrescante, la sua consistenza. Insomma una bella gatta da pelare. E allora alla domanda qual è il dolce più gettonato dell’estate? Rispondo senza dubbi: cheesecake! Anzi, cheesecake all’anguria! Niente pezzetti sparsi nella crema, sai che brutta sensazione sotto i denti? Ma con un abilissimo trucchetto: il gelo di mellone! Questa meraviglia di dessert che appartiene alla tradizione sicula si trasforma in un’ottima copertura per la mia cheesecake.

Quando preparo queste torte fredde sono sempre costretto a chiamare un bel po’ di amici per aiutarmi a finirle… non perché io non le ami, anzi. Le adoro al punto che potrei finirle da solo! E quando stavolta ho detto ragazzi c’è una nuova cheesecake all’anguria, in molti si sono letteralmente fiondati a casa. Non credevano al fatto che avessi davvero realizzato una torta del genere… e invece!

Intanto ti ho parlato della mia ricetta della cheesecake all’anguria, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta cheesecake all'anguria, peccato di gola di giovanni
  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Dosi per uno stampo da 20 cm
  • Costo: Alto

Ingredienti

Per la base di uno stampo da 20 cm

  • Biscotti Digestive 150 g
  • Burro 100 g

Per la crema

  • Formaggio fresco spalmabile 325 g
  • Panna fresca liquida 200 g
  • Yogurt greco 100 g
  • Zucchero 40 g
  • Gelatina in fogli 9 g

Per 350 g di gelo di mellone

  • Cocomero (anguria) (succo) 385 g
  • Amido di mais (maizena) 30 g
  • Zucchero 25 g

Preparazione

Preparazione della cheesecake all'anguria

  1. Per preparare la cheesecake all’anguria dobbiamo cominciare dal gelo di mellone. Dopo aver estratto il succo dall’anguria, setaccia in un pentolino l’amido di mais, poi aggiungi lo zucchero e mescola delicatamente. Aggiungi un po’ alla volta il succo di anguria mentre mescoli con una spatola. Sciogli gli eventuali grumi e poi poni sul fuoco. Aggiungi la cannella e fai rapprendere per qualche minuto, dovrai ottenere una salsa densa ma fluida. Lascia da parte a raffreddare e, di tanto in tanto, dai una mescolata per evitare che in superficie si crei la pellicina.

    cheesecake all'anguria, peccato di gola di giovanni 1
  2. Intanto prepariamo la base. Frulla i biscotti nel mixer e trasferisci in un recipiente. Versa il burro fuso a mescola. Trasferisci il tutto in uno stampo da 20 cm leggermente imburrato e livella la superficie con il dorso di un cucchiaio. Metti da parte e occupiamoci della crema.

    cheesecake all'anguria, peccato di gola di giovanni 2
  3. Immergi la gelatina in acqua fresca per una decina di minuti e lavora il mascarpone con una spatola per qualche minuto. Poi riscalda una parte dello yogurt a fuoco dolce e quando sarà pronto spegni e unisci la gelatina ben scolata. Mescola finché non si sarà sciolta per bene e infine unisci alla restante parte di yogurt.

    cheesecake all'anguria, peccato di gola di giovanni 3
  4. Trasferisci il composto al mascarpone e incorpora per bene lavorando con la spatola. Infine monta la panna fresca con lo zucchero finché non hai ottenuto una crema morbida e gonfia, non c’è bisogno di montare a neve.

  5. Ingloba delicatamente la panna al composto, anche un po’ alla volta se vuoi, e infine le gocce di cioccolato. versa il tutto sulla base e riponi in frigorifero per un paio d’ore.

  6. Riprendi la cheesecake dal frigo, cospargi la superficie con il gelo di mellone distribuendolo uniformante. Versa le gocce di cioccolato in superficie e fai riposare ancora un paio d’ore.

  7. Ecco pronta la tua cheesecake all’anguria, non ti resta che gustarla!

I consigli di Giovanni

  • Se dovessi notare dei piccoli grumi giallognoli quando aggiungi lo yogurt caldo a quello freddo ripassa il tutto sul fuoco per qualche istante, in questo modo si scioglieranno i grumi;
  • la quantità di burro e/o biscotti può variare sensibilmente a seconda della marca che utilizzi;
  • se ti piace puoi utilizzare dello yogurt al limone per aromatizzare ulteriormente la tua cheesecake all’anguria, provaci!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.