Torta alla ricotta senza burro

La torta alla ricotta senza burro è un dolce da colazione o da merenda davvero eccezionale…vi dico soltanto che quando l’ho preparata ho avuto giusto il tempo di fotografarla…poi l’hanno spazzolata in un baleno! Non è arrivata fino a sera!

E’ un dolce semplice, nella preparazione e nei sapori, ma soprattutto morbidissima, perchè ha tanta ricotta nell’impasto e questo la rende anche leggera: quando la mangerete, vi verrà voglia di tagliarne un’altra fetta! E’ anche un dolce senza burro e preparata con poco olio: insomma, è un piccolo peccato di gola che ci si può concedere senza troppi sensi di colpa!

Io adoro i dolci con la ricotta, ve ne sarete accorti, sul blog ne ho davvero tanti, ma questa torta alla ricotta è una delle più buone che abbia mai mangiato! Potete gustarla così com’è, con una semplice spolverata di zucchero a velo oppure tagliarla e farcirla con della confettura o con della crema pasticcera o con la camy cream o con la crema allo yogurt…e se non siete ancora stanchi della ricotta (o ne avete ancora da consumare, provatela anche con la buonissima crema alla ricotta!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa torta di ricotta sofficissima!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

torta alla ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniTortiera da 20-22 cm
  • CucinaItaliana
288,56 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 288,56 (Kcal)
  • Carboidrati 39,97 (g) di cui Zuccheri 21,99 (g)
  • Proteine 8,12 (g)
  • Grassi 11,83 (g) di cui saturi 3,37 (g)di cui insaturi 7,83 (g)
  • Fibre 0,58 (g)
  • Sodio 97,79 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare la torta alla ricotta

  • 3uova (medie)
  • 170 gzucchero
  • 200 gfarina 00
  • 250 gricotta
  • 60 golio di semi di girasole
  • scorza di limone (grattugiata)
  • 12 glievito in polvere per dolci
  • q.b.zucchero a velo
  • 1 pizzicosale

Strumenti per la torta alla ricotta

  • Tortiera – a cerniera da 20-22 cm con cerniera apribile
  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Grattugia
  • Gratella per dolci
  • Carta forno
  • Spargizucchero
  • Spatola

Preparazione della torta alla ricotta senza burro

Vediamo insieme come si prepara questa buonissima torta con ricotta.
  1. Separate tuorli e albumi e metteteli in due ciotole separate.

    Mettete un pizzico di sale nella ciotola degli albumi e montate a neve ferma con le fruste elettriche alla massima velocità. Mettete da parte.

  2. Nella ciotola con i tuorli aggiungete lo zucchero e lavorate per 2-3 minuti il composto finchè non diventerà molto chiaro.

  3. Unite l’olio a filo, la buccia grattugiata del limone e la ricotta. Amalgamate bene con le fruste tutti gli ingredienti.

  4. A questo punto aggiungete in più riprese la farina e il lievito setacciati.

    Otterrete un composto molto denso e quasi difficile da lavorare con le fruste elettriche. Non preoccupatevi, perchè è normale.

  5. Proseguite con una spatola o un cucchiaio di legno e incorporate poco alla volta gli albumi montati a neve. Lavorate delicatamente dal basso verso l’altro finchè l’impasto non sarà morbido, denso e omogeneo.

  6. Preriscaldate il forno a 170° e nel frattempo rivestite una tortiera da 20-22 cm di diametro con la carta forno.

    Versate l’impasto, livellate la superficie con una spatola e infornate per circa 45-50 minuti.

  7. In ogni caso, dopo i primi 40 minuti, fate la prova stecchino e se risulta ancora umido, coprite la torta alla ricotta con un foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti.

    Questo perchè i tempi di cottura sono indicativi e dipendono dal vostro forno. Inoltre se utilizzate una tortiera più grande (per esempio da 22 cm o da 24), la torta verrà sì più bassa, ma cuocerà più in fretta, quindi tenete bene a mente questo quando cuocete la vostra torta.

  8. Una volta pronta, spegnete il forno, aprite lo sportello a metà e lasciate riposare la torta in forno per una decina di minuti, poi sfornatela e lasciatela raffreddare su una gratella per dolci.

  9. Quando sarà completamente fredda, trasferitela su un piatto da portata e spolverizzatela con un po’ di zucchero a velo.

  10. La vostra torta alla ricotta senza burro è pronta per essere gustata da sola o per accompagnare una bella tazza di thè, latte o caffè!

Consigli:

  1. – Se dovesse avanzare (ma non credo!), conservatela in un contenitore ben chiuso. Si mantiene fresca e morbida anche per 2-3 giorni a temperatura ambiente.

    – Poichè l’impasto della torta alla ricotta è piuttosto denso, se volete, potete arricchirla anche con 50-60 g di gocce di cioccolato (da aggiungere all’impasto alla fine, dopo gli albumi) oppure con della frutta secca tritata a piacere: noci, nocciole, mandorle, pistacchi…a voi la scelta!

    – Potete anche arricchirla con pere o mele in superficie e utilizzare la buccia grattugiata dell’arancia anzichè quella del limone.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.