Crea sito

Crostata ricotta e pere

La crostata ricotta e pere è un dolce facile e golosissimo, un abbinamento di sapori che, per la sua delicatezza, mette sempre d’accordo tutti.

Dopo aver provato la versione senza cottura della Torta fredda ricotta e pere e visto che ormai il grande caldo ce lo stiamo lasciando alle spalle e accendere il forno è tornato fattibile, ho voluto provare questa versione golosa, preparando questa crostata.

Per la pasta frolla, ho utilizzato questa volta la classica Pasta Frolla bianca di Ernst Knam al burro, ma se volete, potete utilizzare anche la Pasta frolla all’olio.

Preparare la crostata ricotta e pere è semplicissimo: tuttavia, per la perfetta riuscita, vi consiglio di utilizzare una ricotta di buona qualità ben asciutta (perfetta quella del giorno prima) e delle pere dolci e mature.

Se cercate altre idee per crostate e sbriciolate facili o per altri dolci facili con la ricotta, non perdete la mia raccolta di Ricette di crostate e sbriciolate facili e Ricette di dolci facili con la ricotta!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparare questa buonissima crostata ricotta e pere!

Seguimi anche su Facebook Instagram – Twitter –  Pinterest 

crostata ricotta e pere ricetta
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia da 22 cm di diametro
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 400 g Farina 00
  • 200 g Burro
  • 2 Uova piccole (circa 70 gr (corrispondente a un uovo grande o a un uovo medio + un tuorlo))
  • 1 pizzico Sale
  • la buccia grattugiata di un limone (o i baccelli di una stecca di vaniglia o una bustina di vanillina)
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 100 g Zucchero

Per il ripieno:

  • 400 g Ricotta vaccina ben sgocciolata (meglio se del giorno prima)
  • 120 g Zucchero (+ 1-2 cucchiai di zucchero)
  • 3 Tuorli
  • 2-3 Pere
  • Qualche biscotto secco sbriciolato o amaretto
  • Qualche goccia di succo di limone

Preparazione

  1. Preparare la crostata ricotta e pere è semplicissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Preparate la pasta frolla: in una ciotola mettete il burro freddo di frigorifero con la farina e lavorate velocemente fino ad ottenere un composto granuloso.

  3. Unite lo zucchero, il lievito setacciato, la buccia grattugiata del limone ed, infine, le uova. Lavorate il tutto velocemente cercando di non riscaldare troppo l’impasto: dovrete ottenere un panetto sodo, che andrete ad avvolgere in un po’ di pellicola trasparente e metterete in frigo per circa 30 minuti.

    N.B. La consistenza finale dell’impasto dipende molto dalla grandezza delle uova: per non sbagliare vi consiglio di pesarle prima di aggiungerle all’impasto. In ogni caso, se vi risulta un po’ appiccicoso e morbido, aggiungete un altro po’ di farina. Viceversa, se faticate a compattarlo, aggiungete un altro tuorlo o una piccola quantità di uova intere sbattute.

  4. Preparate adesso il ripieno. Sbucciate le pere, eliminate il torsolo e tagliatele a dadini.

    Mettetele in un pentolino insieme ad 1-2 cucchiai rasi di zucchero e a qualche goccia di succo di limone. Fate cuocere a fuoco basso per 5-6 minuti. Lasciate raffreddare.

  5. Nel frattempo, in una ciotola mettete la ricotta con lo zucchero e lavoratela a crema. Se volete, potete aggiungere anche qualche aroma, come un po’ di buccia grattugiata di limone o un po’ di vaniglia.

  6. Unite anche i tuorli ed amalgamateli alla ricotta.

    Per finire, aggiungete anche le pere a pezzetti ormai fredde (compreso l’eventuale sciroppo sul fondo del tegame), lasciandone da parte un paio di cucchiaiate per la superficie.

  7. Riprendete la pasta frolla dal frigo, stendetela su un foglio di carta forno ad uno spessore di circa 3-4 mm e sistematela nella teglia.

  8. Bucherellate il fondo con la forchetta, sbriciolate finemente 4-5 biscotti secchi (o amaretti) e cospargeteli sul fondo della vostra crostata ricotta e pere: questo “trucchetto” servirà per assorbire l’umidità della ricotta ed evitare che il fondo si ammorbidisca troppo.

  9. Mettete il ripieno di ricotta, livellatela bene e create delle striscie decorative con la pasta frolla.

  10. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti..proseguite poi la cottura per altri 5 minuti, accendendo soltanto la resistenza inferiore del forno.

    Lasciatela raffreddare bene prima di tagliarla.

  11. La vostra crostata ricotta e pere è pronta per essere gustata in tutta la sua delicata bontà!

    Conservatela in frigorifero coperta da pellicola o alluminio al massimo per un paio di giorni.

  12. TORNA ALLA HOME.

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.