Crea sito

Crostata di ricotta al limone con frolla all’olio

La crostata di ricotta al limone è un dolce semplice, nel sapore e nella sua preparazione, ma davvero molto buono!

Se amate i dolci “limonosi” questa crostata non potete proprio perdervela. E’ davvero facilissima da preparare e sparisce in un battibaleno!

Chi mi segue da un po’, sa che non amo i dolci troppo pesanti ed elaborati: anche in questo caso ho voluto “alleggerire” un po’ questa crostata utilizzando la mia PASTA FROLLA ALL’OLIO.. Il risultato è stato un guscio morbidissimo, che racchiude un ripieno ancora più morbido!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima crostata di ricotta al limone, un dolce perfetto per la colazione o la merenda di grandi e bambini! ^_^

Se cercate altre idee per crostate golose, potete dare un’occhiata alle mie raccolte: RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI o se avete voglia di dolci con la frutta facili e golosi, date un’occhiata  RACCOLTA DI DOLCI CON LA FRUTTA .Se poi vi piacciono i dolci con la ricotta, non potete perdervi questa raccolta: 20 RICETTE DI DOLCI FACILI CON LA RICOTTA.

Altri dolci senza burro potete trovarli qui: Dolci senza burro facili e veloci

Seguimi anche su Facebook –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

crostata di ricotta al limone con frolla all'olio
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:stampo da 20 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 dose PASTA FROLLA ALL’OLIO (per la ricetta cliccate sull’ingrediente)
  • buccia grattugiata di 2 limoni
  • 300 g Ricotta vaccina
  • 100 g Zucchero a velo vanigliato
  • 2 Tuorli
  • q.b. cedro candito per decorare (facoltativo)
  • q.b. zucchero a velo per guarnire

Preparazione

  1. Preparare la crostata di ricotta al limone è davvero facilissimo e vi occorrerranno solo pochi ingredienti!

    Prima di tutto preparate la pasta frolla all’olio, come da ricetta, e aggiungetevi la buccia grattugiata di un limone. Lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno.

  2. In una ciotola mettete la ricotta ben scolata, lo zucchero, i due tuorli e la buccia grattugiata del secondo limone. Lavorate bene con una forchetta o con una sbattitore a bassa velocità.

    Il ripieno sarà pronto quando otterrete una crema liscia e setosa.

  3. Riprendete la pasta frolla dal frigorifero, infarinate leggermente il vostro piano di lavoro (o mettete un foglio di carta forno) e stendete la pasta frolla allo spessore desiderato (in ogni caso, vi consiglio di non farlo troppo spessa, perchè si allungherebbero i tempi di cottura e potreste addirittura trovarla non del tutto cotta..0,5-1 cm al massimo di spessore può andar bene).

    Adagiate la sfoglia ottenuta nello stampo da crostata (io ho utilizzato uno stampo da crostata con il fondo removibile, molto più comodo dei classici stampi), eliminando la frolla in eccesso.

    Versate il ripieno di crema di ricotta e livellatela con una spatola.

  4. Con la frolla avanzata create le losanghe della crostata e mettetele sul ripieno.

  5. Per decorare, spargete un po’ di cedro candito sulla superficie: il suo sapore esalterà ancora di più il gusto della crostata.

  6. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

  7. Lasciate raffreddare completamente e poi decorate con un po’ di zucchero a velo.

  8. La vostra crostata di ricotta al limone è pronta per essere gustata! Può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni!

  9. Provatela e fatemi sapere! E’ davvero facile e buonissima, ne rimarrete conquistati!

  10. ..e se volete, potete provare a creare un’alternativa, sostituendo il limone con l’arancia..una versione strepitosa!

    TORNA ALLA HOME

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.