Crea sito

Crostata crema di ricotta e amarene

La crostata crema di ricotta e amarene è un buonissimo dessert, con una frolla morbidissima e scioglievole in bocca ed un ripieno ancora più goloso! La crostata, infatti, è farcita con crema pasticcera, a cui ho mescolato della ricotta fresca (ottenendo, così, una crema vellutata e delicata), e delle golosissime amarene con il loro profumatissimo sciroppo!

Con questo dolce farete sicuramente un figurone, è talmente buono e goloso che è difficile non fare il bis..ed il giorno dopo è ancora più buono, perchè la frolla assorbirà parte dello sciroppo di amarene e diventerà ancora più morbida e golosa! In questa ricetta ho utilizzato la classica pasta frolla con il burro, ma se preferite evitare l’uso del burro, potete preparare questa crostata con la mia Pasta frolla all’olio !

Prepararla non è difficile; tuttavia, vi consiglio di farla con qualche ora di anticipo, se non il giorno prima, in modo da dare al ripieno il tempo di rassodarsi per bene. Qualche ora di riposo non potrà che migliorare il gusto e il sapore della vostra crostata con crema di ricotta e amarene!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questa buonissima crostata crema di ricotta e amarene adatto a tutte le occasioni! Se cercate altre ricette facili di crostate e sbriciolate, potete dare un’occhiata alle mie raccolte::  RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI; se, invece, vi piacciono i dolci con la frutta, date uno sguardo alla mia  RACCOLTA DI DOLCI CON LA FRUTTA.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

crostata crema di ricotta e amarene ricetta facile
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:stampo da 24-26 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina 00
  • 150 g Burro morbido
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Per il ripieno

  • 1 dose crema pasticcera con due uova (per leggere la ricetta, cliccate su “crema pasticcera con due uova”)
  • 250 g Ricotta fresca
  • 100 g amarene sciroppate + il loro sciroppo di conservazione

Preparazione

  1. crostata crema di ricotta e amarene sodano group

    Per preparare la crostata crema di ricotta e amarene, preparate innanzitutto la crema pasticcera, seguendo ingredienti e procedimento che trovate a questo link: RICETTA E PROCEDIMENTO DELLA CREMA PASTICCERA CON DUE UOVA. Fatela raffreddare completamente, coperta con la pellicola trasparente (la pellicola serve per evitare la formazione della pelliccina in superficie), prima di utilizzarla per questa ricetta.

  2. Preparate poi la pasta frolla: se utilizzate il Bimby o la planetaria, mettete tutti gli ingredienti nel boccale e lavorate 30 sec vel 5-6.

    Se, invece, la preparate a mano, mettete su una spianatoia la farina, fate un buco al centro e mettete il burro morbido. Lavorate velocemente con le mani finchè il burro non si sarà amalgamato alla farina, unite poi gli altri ingredienti e amalgamate il tutto, cercando di non scaldarla troppo e di manipolarla il meno possibile. La consistenza finale dovrà essere un impasto morbido e leggermente appiccicoso. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

  3. Riprendete la crema pasticcera, ormai fredda, e unitevi la ricotta a cucchiaiate. Incorporatela alla crema con un cucchiaio o una spatola. Se dovesse risultare granulosa, prendete il frullatore ad immersione e lavoratela con quest’ultimo finchè non sarà ben liscia. Serviranno pochi secondi e la crema di ricotta sarà pronta!

  4. Prendete lo stampo da crostata (meglio se con il fondo rimovibile) e stendete la pasta frolla con le dita (sarà troppo morbida per stenderla con il matterello), coprendo lo stampo fino ai bordi, eliminate gli eccessi di pasta e versatevi metà impasto. Livellatelo con una spatola e spargete le amarene sciroppate sul ripieno. Coprite poi con la restante crema.

    Con un cucchiaino, spargete sulla superficie un po’ dello sciroppo di conservazione delle amarene, creando un motivo a vostro piacimento.

  5. Infornate in forno ben caldo a 180° per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, estraetela dal forno e fatela raffreddare completamente prima di tagliarla! Potete decorarla ulteriormente, mettendo altre amarene sciroppate in superficie.

  6. Bene, la vostra crostata crema di ricotta e amarene è pronta! vi consiglio davvero di provarla, perchè ha un gusto sublime!

Vi potrebbero interessare anche

2 Risposte a “Crostata crema di ricotta e amarene”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.