Sbriciolata ricotta e marmellata con Bimby e senza Bimby

La sbriciolata ricotta e marmellata con Bimby e senza Bimby è un dolce tanto buono quanto facile da preparare. La frolla, infatti, non ha bisogno di riposo, per cui una volta preparata, potete procedere ad assemblare direttamente la vostra sbriciolata.

Visto che è tempo di ciliegie, per questa ricetta ho utilizzato nel ripieno ciliegie fresche e la mia Confettura di ciliegie senza bucce, ma ovviamente questa ricetta si presta a mille varianti, perchè potete utilizzare la marmellata che più vi piace, come la Marmellata di fichi Bimby e con metodo tradizionale, la Marmellata di prugne veloce senza bucce, la Marmellata di fragole o quella che preferite!

Potete preparare la sbriciolata ricotta e marmellata con Bimby e senza Bimby, è talmente facile che è quasi un peccato sporcare attrezzi da cucina 😀 .

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo dolce golosissimo! Se cercate altre idee per altre sbriciolate o altre idee per dolci con la ricotta, potete dare un’occhiata alle mie raccolte: Raccolta di ricette di crostate e sbriciolate facili  e Ricette di dolci facili con la ricotta.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

sbriciolata ricotta e marmellata con bimby e senza bimby
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:stampo da 22-24 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la frolla sbriciolata

  • 300 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per il ripieno

  • 200 g Ricotta vaccina ben sgocciolata
  • 1 uovo
  • 3-4 cucchiai Zucchero (Rasi)
  • 200 g Marmellata del gusto che più vi piace
  • 50-60 g Frutta fresca

Preparazione

Procedimento tradizionale senza Bimby

  1. Si può preparare la sbriciolata ricotta e marmellata con Bimby e senza Bimby. Vediamo prima il procedimento tradizionale.

  2. In una ciotola mettete la farina e il burro freddo a pezzetti. Con le mani cominciate a lavorarli velocemente.

  3. Aggiungete la buccia grattugiata del limone, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale.

    Alla fine aggiungete l’uovo. Lavorate fino ad ottenere un composto “a briciole”. Questo impasto non ha bisogno di riposo in frigorifero, per cui potete utilizzarla subito.

  4. In un’altra ciotola mettete la ricotta, l’uovo e lo zucchero: io ho aggiunto circa 3 cucchiai rasi di zucchero, perchè c’è comunque la marmellata a compensare la dolcezza, ma voi regolatevi secondo i vostri gusti. Se la volete più dolce, aggiungetene 4. Lavorate il tutto fino ad ottenere una crema.

  5. Ora potete procedere ad assemblare la sbriciolata. Prendete uno stampo da 22-24 cm di diametro e mettete sul fondo metà impasto, compattandolo con le mani o col dorso di un cucchiaio e creando un bordino di circa 1-2 cm ai lati.

  6. Versate il composto di ricotta e coprite tutta la base della sbriciolata.

    Sullo strato di ricotta mettete uno strato di marmellata, cercando sempre di distribuirla bene.

    Mettete, infine, la frutta fresca a pezzetti. Io ho utilizzato la marmellata di ciliegie e quindi ho aggiunto delle ciliegie denocciolate.

  7. Ricoprite il ripieno con l’altra metà dell’impasto. Questa volta, però, non dovete compattarlo, ma dovete distribuirlo come se fosse “formaggio grattugiato”.

  8. Scaldate il forno a 180° e quando sarà arrivato a temperatura, infornate la sbriciolata ricotta e marmellata sul ripiano basso del forno. Cuocete per circa 30-35 minuti. Quando comincerete a vedere la superficie della sbriciolata dorata, proseguite la cottura per altri 10 minuti, tenendo accesa solo la resistenza inferiore del forno, per fare in modo di cuocere perfettamente anche la base della sbriciolata, che tenderà ad inumidirsi con il ripieno.

  9. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di tagliarla a fette.

Procedimento con il Bimby

  1. Come già detto, si può preparare la sbriciolata ricotta e marmellata con bimby e senza bimby. Adesso vediamo il procedimento con il Bimby. Per comodità, vi metterò soltanto la preparazione degli impasti, per il resto della ricetta, potete seguire la ricetta del procedimento tradizionale.

  2. Per preparare la frolla sbriciolata, mettete tutti gli ingredienti nel boccale: 25 sec vel 5-6.

    Mettete la frolla in una ciotola, pulite il boccale e procedete alla preparazione del ripieno.

  3. Nel boccale mettete la ricotta, l’uovo e lo zucchero e lavorate 30 sec vel 1-2.

  4. Procedete ad assemblare la vostra sbriciolata come da ricetta!

    Fatemi sapere quando provate questa buonissima sbriciolata ricotta e marmellata con Bimby e senza Bimby! ^_^

Precedente Uova strapazzate con zucchine e mozzarella Successivo Impepata di cozze con pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.