Plumcake salato alla zucca e speck

Con la zucca si possono preparare tante ricette originali e gustose, come questo plumcake salato alla zucca e speck! La zucca infatti, una volta cotta in forno al cartoccio, forma una purea morbida perfetta per essere utilizzata nell’impasto di pane e lievitati. L’aggiunta dello speck rende questo plumcake salato alla zucca ancor più saporito, senza però coprire del tutto il sapore della zucca. Il plumcake salato alla zucca e speck può essere servito come antipasto, da solo o per accompagnare affettati e formaggi, oppure come spuntino salato durante la giornata, magari all’ora dell’aperitivo. Semplice da preparare e ottimo anche nella sua versione senza glutine, il plumcake salato alla zucca e speck si mantiene morbido e fragrante anche per 3 giorni.

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais

Ricetta del plumcake salato alla zucca e speck

Ingredienti per un plumcake salato alla zucca di 24×10 cm:

  • 2 uova
  • 250 g di zucca pesata con la buccia
  • 100 ml di olio di semi
  • 180 g di farina (per la versione senza glutine ho usato il mix per pane Schar)
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 70 g di speck a cubetti
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Semi di papavero qb

Procedimento (preparazione: 1 ora; cottura: 40 min.)

Per preparare il plumcake salato alla zucca e speck iniziate cuocendo la zucca in forno al cartoccio: in questo modo cuocerà nella sua acqua, rimanendo più saporita e non assorbendo ulteriori liquidi: mettetela in un unico pezze e con la buccia (dopo averla lavata accuratamente) su un foglio di carta stagnola (1). Richiudetelo formando un cartoccio che la rivesta completamente (2). Cuocetela nel forno già caldo a 200° (statico) per 45-50 minuti. Al termine della cottura la zucca deve essere molto morbida, tanto che affondandoci una forchetta essa deve penetrare nella polpa senza difficoltà (3).

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais 1 cuocere la zucca al cartoccio

Con l’aiuto di un coltello rimuovete la buccia e mettete la polpa in un colino; schiacciatela bene con il dorso di un cucchiaio, in modo da farle perdere gran parte della sua acqua di vegetazione (4). Lasciatela raffreddare, quindi mettetela in una ciotola, conditela con un bel pizzico di sale e una macinata di pepe. Unitevi le uova (5). Amalgamatele bene alla zucca con una forchetta, quindi aggiungete anche l’olio (6).

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais 2 unire le uova

Una volta amalgamati gli ingredienti liquidi, aggiungete la farina e il lievito (7). Mescolate accuratamente con un cucchiaio, fino a ottenere un composto omogeneo (8). Infine aggiungete il parmigiano e lo speck a cubetti (9).

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais 3 unire la farina

Lavorate il composto per qualche minuto, in modo da distribuire bene tutti gli ingredienti (10). Rivestite con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato uno stampo da plumcake di 24×10 cm (11). Se non ne avete uno di queste misure, consultate questo articolo che vi permetterà di calcolare esattamente le proporzioni degli ingredienti in base al vostro stampo. Versatevi l’impasto del plumcake salato alla zucca e livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio (12).

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais 4 fare l'impasto

Guarnitelo con un po’ di semi di papavero (13). Cuocete il plumcake salato alla zucca e speck nel forno già caldo a 180° (statico) per 35-40 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornarlo, quindi sfornatelo e lasciatelo intiepidire per una decina di minuti (14). Poi sformatelo, rimuovete delicatamente la carta da forno e lasciatelo raffreddare su una gratella (15).

Plumcake salato alla zucca e speck soffice e saporito ricetta il chicco di mais 5 cuocere il cake salato

Servite il plumcake salato alla zucca e speck come antipasto o per una merenda salata.

Se ti è piaciuta la ricetta del plumcake salato alla zucca e speck segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ mentre qui trovi la sezione dedicata alle ricette con la zucca!

Precedente Zuppa di funghi e cozze Successivo Cornbread, il pane di mais del Ringraziamento

Un commento su “Plumcake salato alla zucca e speck

  1. Adolfina il said:

    Che bella ricetta, facile e veloce. Cucinata per i bambini sabato scorzo non ho fatto in tempo a tagliarla che già l avevano mangiata tutta. É anche un buon modo per mangiare la zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.