Crea sito

Pasta con le alici fresche

La pasta con le alici fresche è un primo piatto facile, sano ed economico, che con pochi semplici ingredienti vi consente di portare in tavola tutti i sapori della cucina mediterranea e, perché no, anche un po’ di profumo di mare durante la stagione invernale. Alici (o acciughe), sarde e sardine – ma tutto il pesce azzurro in generale – sono pesci molto salutari, ricchi di proteine e di omega 3, leggeri ma capaci di donare grande gusto ad ogni piatto.
In questa ricetta facile e veloce – la pasta con le alici fresche – le alici vengono cotte in un sughetto di pomodoro fresco sciuè sciuè, che si prepara praticamente nel tempo che impiega l’acqua della pasta a bollire. Inoltre, per donare sapore e consistenza alla pasta con le alici, io aggiungo a fine cottura un po’ di pangrattato e qualche pinolo, precedentemente tostati in padella. La pasta con le alici si può preparare con il formato di pasta che preferite: io vi consiglio degli spaghettoni oppure dei bucatini.

pasta con le alici fresche pomodorini e pinoli ricetta primo di pesce veloce economico il chiccco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pasta con le alici fresche

Per la versione senza glutine ho usato bucatini e pangrattato glutenfree
  • 400 gpasta (spaghetti, bucatini o spaghettoni)
  • 350 gacciughe (alici) (fresche)
  • 300 gpomodorini
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 cucchiaiopangrattato
  • 10 gpinoli
  • 1peperoncino secco
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Padella capiente con coperchio
  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Padella

Come preparare la pasta con alici fresche

  1. Per preparare la pasta con le alici iniziate dalla pulizia delle alici fresche: privatele della testa, apritele a metà ed evisceratele. Eliminate la spina centrale e la pinna caudale, quindi sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente e tenetele da parte (1).

  2. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà o in quarti se sono molto grandi. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. In un’ampia padella fate soffriggere brevemente nell’olio l’aglio sbucciato e il peperoncino tritato.

  3. pasta con le alici fresche e pomodorini pinoli pangrattato 1 fare il sugo

    Unite quindi i pomodorini (2), un pizzico di sale e lasciate cuocere a fiamma vivace per 4-5 minuti, coprendo la padella con un coperchio. Quando cominceranno ad appassire unite anche le alici intere (3) e regolate di sale.

  4. Non c’è bisogno di tagliare le alici a pezzi, cuocendo si romperanno da sole. Mescolate bene e continuate a cuocere il sugo con le alici per altri 5 minuti. Quando le alici saranno cotte spegnete il fuoco e unite il prezzemolo tritato (4).

  5. Non vi preoccupate se il condimento vi sembra ancora un po’ lento, un fondo di cottura più liquido è necessario perché, scolando la pasta al dente, potrete farla finire di cuocere nella padella senza che si asciughi troppo.

  6. In una padellina a parte tostate brevemente prima i pinoli e poi il pangrattato. Se la padella è calda bastano davvero pochi secondi e non vi distraete o rischierete di bruciarli. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella.

  7. pasta con le alici fresche pomodorini pinoli e pangrattato 2 mantecare la pasta

    Mantecatela per un minuto o due con il fondo di cottura e con un po’ dell’acqua di cottura della pasta stessa che, ricca di amido, renderà la pasta con le alici ancor più cremosa. Unite infine il pangrattato e i pinoli (5).

  8. Servire la pasta con le alici fresche subito.

Note

Consigli e varianti

Se volete preparare la pasta con le alici in bianco potete eliminare i pomodorini e soffriggere le alici direttamente insieme all’aglio, avendo cura di tenere la fiamma al minimo e di cuocerle per pochissimi minuti. Potete poi sfumarle con un po’ di vino bianco.

Le alici sono un pesce che, oltre ad essere sano, buono ed economico, è anche molto versatile: ad esempio potete usarle per preparare deliziosi tortini monoporzione, gustosi involtini oppure, come si usa a Roma, farle fritte dorate, davvero irresistibili!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

7 Risposte a “Pasta con le alici fresche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.