Pasta al pesto di zucchine

La pasta al pesto di zucchine è un primo piatto leggero e semplice da preparare, un’ottima alternativa al pesto alla genovese; dal sapore delicato e profumato, la pasta al pesto di zucchine è perfetta per un pranzo estivo ed è anche abbastanza veloce da preparare. In molte ricette il pesto di zucchine viene preparato usando le zucchine crude, e prima o poi proverò anch’io questo metodo; stavolta invece ho preparato il pesto di zucchine con delle zucchine appena scottate in padella con un filo d’olio, ridotte poi in crema nel mixer assieme alle mandorle e ad erbette varie. Tra queste sicuramente la menta è quella che dà al pesto di zucchine il suo sapore caratteristico e lo rende un piatto piacevole anche nelle giornate più calde. Potete condire con il pesto di zucchine ogni formato di pasta, fresca o secca: io ho optato per delle semplici penne rigate 🙂

verticale_Pasta al pesto di zucchine ricetta light con zucchine cotte il chicco di mais

Pasta al pesto di zucchine ricetta light con zucchine cotte il chicco di mais

Ricetta della pasta al pesto di zucchine

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di pasta corta (io ho usato le penne senza glutine Le Asolane)
  • 300 g di zucchine
  • 50 g di mandorle pelate
  • Qualche foglia di mentuccia o di menta
  • Qualche foglia di basilico
  • 1 pizzico di sale grosso
  • 1 cucchiaio abbondante di pecorino grattugiato
  • 25 g di olio evo
  • 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 15 min.)

Per preparare il pesto di zucchine lavate e spuntate le zucchine, quindi riducetele a cubetti abbastanza piccoli (1). Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente, quindi fatevi rosolare le zucchine per 4-5 minuti (2), finché non saranno leggermente dorate (3).

pasta al pesto di zucchine ricetta light il chicco di mais 1

Salatele e fatele intiepidire. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e, quando bolle, versatevi la pasta. Mettete le mandorle in un mixer e tritatele abbastanza finemente (4); aggiungete un pizzico di sale grosso, la mentuccia, il basilico (5) e le zucchine (6), quindi date una prima tritata.

pasta al pesto di zucchine ricetta light il chicco di mais 2

Aggiungete anche il pecorino e l’olio (7) e tritate ancora fino ad ottenere un composto piuttosto cremoso (8) (a me piace che si riconoscano ancora i pezzetti di zucchine, ma volendo si può tritare ancora un po’ per avere una crema dal colore più omogeneo). Aggiungete un bel po’ di acqua di cottura della pasta (circa 4-5 cucchiai) che, grazie all’amido in essa contenuto, darà al vostro pesto di zucchine una consistenza più cremosa senza bisogno di abbondare con l’olio; mescolate bene con un cucchiaio per amalgamarla al pesto (9).

pasta al pesto di zucchine ricetta light il chicco di mais 3

Scolate la pasta e conditela in una zuppiera con il pesto di zucchine, servitela subito guarnita con foglioline di mentuccia e basilico.

E con l’occasione date un’occhiata anche alla mia intervista, pubblicata qui sul blog di Laura 🙂

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta al pesto di zucchine segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette con zucchine!

Precedente Panino con prosciutto cotto stracchino e peperoni (ricetta ricca) Successivo Calamarata (ricetta napoletana)

8 commenti su “Pasta al pesto di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.