Crea sito

Pesto di pistacchi per pasta e crostini

Come preparare il pesto di pistacchi, ricetta siciliana facile e veloce

Il pesto di pistacchi è un condimento facile e veloce che potete usare per la pasta – lunga, corta, secca o all’uovo – o per realizzare gustosi crostini e bruschette vegetariane. Pronto in poche semplici mosse, il pesto di pistacchi ha un sapore delicato e aromatico e si presta davvero a tantissimi abbinamenti: con il pesce, con i crostacei ma anche con la pancetta, ad esempio.

Ricetta di origine siciliana – il top è realizzarlo con i famosi pistacchi di Bronte – il pesto di pistacchi si prepara con l’aggiunta di basilico, Grana Padano, olio extravergine di oliva e con un po’ di scorza di limone, che gli dona una nota fresca e profumata. Se volete, potete aggiungere anche uno spicchio di aglio: io ho preferito non metterlo, per non rischiare di coprire il sapore del pistacchio.

Vi lascio dosi e procedimento per preparare in casa il pesto di pistacchio: con queste quantità avrete pesto a sufficienza per condire la pasta per 3-4 persone.

pesto di pistacchi per pasta e crostini ricetta siciliana il chicco di mais
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 200 g circa
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 100 g Pistacchi (già sgusciati)
  • 20 g Grana Padano DOP (grattugiato)
  • 80 ml Acqua (circa)
  • 1 cucchiaino Scorza di limone (grattugiata)
  • 5 foglie Basilico
  • 30 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Come preparare il pesto di pistacchi

    Per preparare il pesto di pistacchi vi occorreranno pistacchi già sgusciati e privi della pellicina. Se non riuscite a trovarli in vendita potete usare i classici pistacchi con il guscio da trattare in questo modo: sgusciateli e pesatene 100 g, quindi sbollentateli per un paio di minuti in acqua bollente non salata, scolateli e strofinateli con un po’ di carta da cucina per rimuovere la pellicina (1). Metteteli quindi in un mixer assieme alle foglie di basilico e a un pizzico di sale e di pepe (2). Unitevi anche il parmigiano grattugiato, l’aglio (se vi piace) e la scorza di limone. Versate nel mixer anche l’olio (3).

    pesto di pistacchi per pasta e crostini ricetta siciliana il chicco di mais 1 togliere la pellicina ai pistacchi
  2. Frullate il pesto di pistacchi per qualche istante, in modo da tritare uniformemente i pistacchi stessi (4). Aggiungete quindi l’acqua poca per volta (5), frullando per qualche secondo e aggiungendone altra fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo (6). Se serve potete diluirlo con l’acqua della pasta che, ricca di amido, lo renderà ancor più cremoso.

    pesto di pistacchi per pasta e crostini ricetta siciliana il chicco di mais 2 frullare il pesto
  3. Usate il pesto di pistacchi per condire la pasta o spalmato sul pane per realizzare bruschette e crostini.

  4. Conservazione

    Potete conservare il pesto di pistacchi in frigorifero per un giorno oppure congelarlo per conservarlo più a lungo.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del pesto di pistacchi segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi la sezione dedicata alla cucina siciliana!

Una risposta a “Pesto di pistacchi per pasta e crostini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.