Pesce spada gratinato al forno con frutta secca

Il pesce spada gratinato al forno con frutta secca e un secondo piatto semplice, una morbida fetta ricoperta da una gustosa panatura croccante e saporita accompagnata dal sapore mediterraneo di pomodorini, capperi e olive, che rendono irresistibile questo piatto.
E’ una ricetta perfetta per ogni stagione sia d’estate che d’inverno, ormai il pesce spada si trova sempre, anche nei reparti surgelati.
Io lo consiglio anche per le feste di natale, la panatura piace tanto anche ai bambini, poi è un piatto veloce da preparare e la cottura viene eseguita in forno, così si ha più tempo per dedicarsi ad altro.
E’ una ricetta da personalizzare secondo i gusti con aromi e spezie a piacere, anche con sostituzione di altro pesce come tonno, salmone, ecc.

Pesce spada gratinato al forno con frutta secca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 fette Pesce spada
  • 60 g frutta secca mista
  • 30 g mix di pangrattato
  • 10 Pomodorini datterini
  • q.b. Capperi
  • q.b. Olive nere
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Preparate la panatura: tritate la frutta secca grossolanamente (mandorle, pistacchi, nocciole e arachidi) aggiungete il mix pangrattato preparato con grana, sale e prezzemolo tritato, mescolate bene e poi aggiungete un pò di olio per ammorbidirla.
    Lavate e dividete i pomodorini a metà, lavate bene anche i capperi e dissalateli.

  2. Prendete uno stampo e rivestitelo con della carta forno, ungete bene la base con dell’olio, prendete le fette di pesce spada, passateli sotto l’acqua corrente e poi impanateli da ambo i lati nella panatura preparata. Adagiate le fette sulla teglia coprite ancora la superficie con altra panatura, poi accanto aggiungete i pomodorini, le olive e i capperi, irrorate con dell’olio di oliva e passate in forno già caldo.

  3. Pesce spada gratinato al forno con frutta secca

    Cuocete il pesce spada in forno preriscaldato a 190°-200° per circa 15-20 minuti dipende dal forno e dallo spessore delle fettine. Dunque controllate la cottura dopo 15 minuti ed eventualmente proseguire per altri 5 minuti. Una cottura prolungata potrebbe rendere il pesce spada secco e asciutto.
    Sfornate lasciate intiepidire e servite il pesce spada con panatura croccante accompagnato con i pomodorini, le olive e i capperi.

  4. Pesce spada gratinato al forno con frutta secca

Note

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Stuzzichini natalizi di pasta sfoglia Successivo Alberelli croccanti con cioccolato e cereali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.