Insalata russa ricetta semplice

L’insalata russa ricetta semplice è un piatto tipico della cucina tradizionale russa è un antipasto appetitoso e colorato che va servito freddo, preparato con cubetti di verdure lesse accompagnate e condite con una buona salsa di maionese.
La mia versione è composta da semplici verdure lesse e maionese, ma può essere preparata in svariati modi ed esistono numerosi varianti con aggiunta di sottaceti, di uova sode, olive, ecc. L’insalata russa è un piatto classico intramontabile che non può mancare sulle nostre tavole durante il periodo delle feste natalizie, può essere servita anche come contorno per accompagnare i piatti di carne e pesce.
Certo non è piatto adatto a chi segue una dieta però vi consiglio questa variante leggera, preparata con la maionese fatta in casa.
Consiglio: tagliate le verdure a dadini tutte delle stesse dimensioni per avere una buona cottura uniforme. Certo è un pò seccante e bisogna avere tanta pazienza, ma io ho dato questo compito a mio figlio Damiano che è molto preciso e attento  🙂

Insalata russa ricetta semplice

Insalata russa ricetta semplice

  • 500 gr di patate
  • 200 gr di carote
  • 300 gr di piselli surgelati
  • 30 ml di aceto di vino bianco
  • sale q.b.
  • olio e.v.o. q.b.
  • 2 uova sode
  • maionese:
  • 200 ml di olio di semi di mais
  • sale q.b.
  • 30 ml di succo di limone
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 2 tuorli (temperatura ambiente)

Procedimento:

Per preparare l’insalata russa iniziate facendo bollire dell’acqua in una pentola, nel frattempo  pulite e pelate le patate e le carote, dopo di ché tagliate entrambe le verdure a cubetti molto piccoli, se usate dei piselli freschi sgranate i semi dal baccello.

Una volta raggiunta l’ebollizione salate e inserite le patate, le quali dovranno bollire per 10 minuti circa, seguite dalle carote 7 minuti e per ultimo i piselli 6 minuti se sono surgelati, altrimenti qualche minuto in più.
Bollite a parte in un pentolino anche le uova per circa 10 minuti.

Terminata la cottura scolate le verdure e riponetele in una ciotola, conditele con un pò d’olio, sale e aceto e lasciate raffreddare.

Nel frattempo passate alla lavorazione della maionese, la quale richiederà parecchia attenzione in alcuni passaggi per evitare che impazzisca.

Prendete una ciotolina e mettete i tuorli, a temperatura ambiente, con sale e aceto e, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate seguendo sempre lo stesso verso, quindi iniziate a far colare l’olio a filo, affinché la salsa possa assorbirlo nel giusto verso, terminate aggiungendo sempre a filo il succo di limone filtrato e continuate a montare finchè la consistenza diventa densa,  sto punto la maionese è pronta.

Per una maionese più veloce potete utilizzare anche il mixer ad immersione, inserite nel bicchiere le uova, l’olio, il succo di limone l’aceto e  il sale.
Lavorate il tutto con il mixer tenendolo appoggiato sul fondo del bicchiere, appena inizia a montare sollevare pian piano e lavorare, la maionese è pronta!

Insalata russa ricetta sempliceInsalata russa ricetta semplice

Prendete una ciotola bella capiente versate le verdure, precedentemente raffreddate, unite la maionese, mescolate con un cucchiaio ed amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Per un bel piatto da portata invece tenete da parte qualche verdura e poi decorate con le uova sode.

Lasciate riposare l’insalata russa ricetta semplice in frigo per un paio d’ore prima di servire.

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter YouTube
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Ciao a tutti mi presento….mi chiamo Anna Casile, classe 1962, sono calabrese, e voglio condividere con voi l’amore per la cucina. Sono cuoca per passione e tutte le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.