Crea sito

Gamberoni grigliati in padella

I gamberoni grigliati in padella sono un ottimo secondo piatto di pesce raffinato e squisito e va servito anche come antipasto.
Una ricetta molto semplice e veloce da preparare da realizzare sia con i gamberoni freschi che quelli congelati.
I gamberoni si possono cuocere e grigliare in una padella normale antiaderente, io ho usato quella rigata per grigliate, oppure sulla griglia elettrica o sulla brace del barbeque.
Per una buona cottura dovete grigliare i gamberoni con tutto il loro guscio così rimangono belli succosi e saporiti all’interno.
Dopo la cottura potete servire semplicemente così con un filo di olio di oliva e delle fettine di limone, potete accompagnarle da una fresca insalata o condirli con una fresca emulsione, di olio, limone e prezzemolo tritato.
Adesso andiamo a vedere come procedere per la cottura.

Gamberoni grigliati in padella
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i gamberoni grigliati in padella

  • 12Gamberoni
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Fette di limone
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Griglia

Preparazione per i gamberoni grigliati in padella

  1. Pulite i gamberi: con uno stuzzicadenti eliminate il budellino nero che si trova sulla schiena del gambero, sfilandolo all’altezza della testa, poi lavate bene i gamberi sotto l’acqua corrente.

  2. Se volete potete togliere la testa, ma per un fattore estetico meglio presentarli per intero, non togliete nemmeno il guscio, si puliscono dopo la cottura.

  3. Prendete una padella antiaderente per grill ungetela con dell’olio, fatela scaldare poi adagiate i gamberoni. Cospargete con del sale e fate cuocere 2-3 minuti per lato.

  4. Gamberoni grigliati in padella

    Per una buona cottura chiudete la padella con un coperchio in modo che il vapore non fuoriesca e i gamberoni rimangono pià morbidi all’interno.

  5. Quando il guscio risulta ben dorato impiattate e servite i gamberoni ancora caldi, semplicemente con filo di olio di oliva oppure con l’emulsione preparata prima di olio, limone e prezzemolo tritato.

Anna consiglia…

Potete cuocere i gamberoni in padella o sulla piastra grigliata semplicementi così oppure conditi con una emulsione.
Se avanzano dei gamberoni potete sgusciarli e utilizzarli il giorno dopo per fresca e sfiziosa insalata oppure per preparare un primo piatto.
Trovate qui le altre ricette con i gamberi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.