Crea sito

Biscotti mandorlati al vino rosso

I biscotti mandorlati al vino rosso sono dei biscotti rustici preparati con ingredienti semplici quelli offerti dalla realtà contadina, che si potevano trovare in tutte le case come: olio, vino, farina, zucchero e frutta secca.
Vengono consumate tradizionalmente dopo i pasti, magari accompagnate con un vino da dessert o con il caffè o te’, ma perfetti anche per uno spezza fame. Friabili e gustose, emanano l’odore del vino e sono ricoperti di zucchero, si caratterizzano per il colore marroncino e la caratteristica forma a bastoncino che serve appunto per essere immersa e inzuppata.

Biscotti mandorlati al vino rosso
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 32
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 200 ml Vino rosso
  • 150 ml olio di semi di arachidi
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Mandorle
  • 50 g Nocciole
  • 1 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • q.b. Zucchero (per la copertura)

Preparazione

  1. Per la preparazione di questi biscotti iniziate a tostare la frutta secca in forno col grill per circa 5 minuti, girando bene durante la cottura.
    Nel contenitore della planetaria con la foglia o in una ciotola a mano versate il vino, l’olio e lo zucchero, mescolate bene, azionate la velocità 2 per qualche minuto, versate la farina e il cacao setacciati, il lievito e mescolate ancora.

  2. Prendete la frutta secca tostata dal forno, tritatela grossolanamente con un robot con le lame, lasciate qualcuna intera da parte per decorazione finale. Una volta tritata versatela assieme agli altri ingredienti, mescolate ed amalgamate bene il tutto.
    Dovete ottenere un composto morbido e leggermente appiccicoso.

  3. Biscotti mandorlati al vino rosso

    Prelevate tanti pezzetti d’impasto, usate della farina per spolverare oppure ungetevi le mani con dell’olio per lavorare bene i biscotti, quindi arrotolate l’impasto formando un bastoncino di circa 7 cm. passateli nello zucchero semolato ed adagiateli su una teglia rivestita di carta forno.
    Quando avete finito di preparare tutti i biscotti passate la teglia in forno caldo già preriscaldato.
    Cuocete i biscotti mandorlati al vino rosso in forno ventilato 180° per circa 25 minuti.
    Appena risultano dorati sono pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare prima di servire.

  4. Biscotti mandorlati al vino rosso

    Per le altre ricette sui biscotti cliccate qui

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.