Risotto al vino rosso, pancetta e fagioli | Ricetta di famiglia

Era da parecchio tempo che avevo in mente di rifare questo fantastico risotto al vino rosso, pancetta e fagioli. Mi ricorda la mia infanzia e le domeniche in famiglia. Quando si insaccavano i salami e le pancette non si vedeva l’ora di assaggiarne una fettina. E questo risotto era un modo per celebrare il primo taglio. La ricetta è quella di mia nonna, tramandata e che tramanderò. Da conservare assolutamente.

Passione risotto!

Risotto al vino rosso, pancetta e fagioli
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 400 g Riso Arborio
  • 100 g Pancetta (tesa) (Nostrana)
  • 100 g fagioli secchi rinvenuti (Borlotti o cannellini)
  • 80 g Burro (Nostrano)
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 1 bicchiere Vino rosso (Nebbiolo o Bonarda)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

    1. Il procedimento è lo stesso di un classico risotto, nulla di più.
    2. Dopo aver imbiondito la cipolla nel burro, va aggiunto il riso e tostato per 1 minuto e bagnato con il vino rosso.
    3. Ad asciugatura completa del vino, si continua a bagnarlo con il brodo.
    4. Vanno aggiunti i fagioli rinvenuti ad inizio cottura con qualche cubetto di pancetta e poco prima della fine si aggiunge il resto.
    5. Il risotto al vino rosso va mantecato con il burro rimasto e il parmigiano.
    6. Va servito immediatamente.

Note

E se con il vino ci preparassimo un bel piatto di pasta fresca? Per la ricetta CLICCA QUI.

Tagliatelle al Prunent e la sua storia tutta Ossolana
Tagliatelle al Prunent e la sua storia tutta Ossolana

 

Io e mio marito Marco siamo da pochi anni produttori di vino. Una passione che ci accomuna da sempre quella per il buon bere. Passione sfociata in un nuovo mestiere e in una nuova favolosa avventura. Vieni a trovarci sul sito cadalera.it oppure CLICCA QUI.

 

Etichettatura del nostro primo vino

Se ti piace la mia ricetta

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Marmellata di arance e mimosa Successivo Insalata di tarassaco novello (dandagliui) e uova sode

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.