Crostata di pane, indivia e pesto di baccelli

crostata di pane

In questo periodo negli orti cominciano a spuntare le prime verdure di primavera, in particolare piselli, taccole, insalatina novella, ravanelli, cipollotti. Tutti ricchi di nutrienti e preziose vitamine. Oggi raccogliamo i piselli e prepariamo una crostata di pane, indivia e pesto di baccelli. I piselli non li utilizziamo, li conserviamo per un altra preparazione. Oggi utilizziamo, anzi riutilizziamo i baccelli dei piselli, che altrimenti andrebbero gettati. Non li avete mai cucinati? Sono deliziosi e sarebbe davvero un peccato buttarli. Ecco la mia ricetta anti spreco.
Terminate le feste pasquali quanto pane avete avanzato? Tanto immagino. Bene riutilizzeremo anche quello oggi. Andiamo in cucina.
Ricetta semplicissima e sana.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 panini raffermi o 150 g di pasta di pane avanzata
  • 1 cespo di indivia belga
  • 200 g di baccelli di piselli
  • 50 g di tofu
  • 30 g di pinoli
  • 6 pomodorini ciliegia
  • 1 bicchiere d’acqua tiepida
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di grano saraceno decorticato e tostato
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  1. Spezzettate il pane raffermo e mettetelo a bagno con l’acqua. Se vi sembra poca, aggiungetene dell’altra.
  2. Lavate i baccelli dei piselli , privateli del filo e cuoceteli al vapore per 10 minuti circa. Passateli al passaverdure. Frullateli poi con il formaggio grattugiato, i pinoli, l’olio evo, il sale e il pepe, ottenendo una sorta di pesto.
  3. Prendete il pane, strizzatelo bene e distribuitelo su una teglia di piccole dimensioni unta d’olio pressandolo bene fino a dargli la forma desiderata.
  4. Lavate il cespo di indivia, tagliatelo a metà e privatela delle foglie interne più tenere, che utilizzerete per un’insalata o come decorazione finale.
  5. Farcite l’indivia con il pesto, i pomodorini e terminate con il grano saraceno.
  6. Irrorate la superficie con una goccia d’olio evo, regolate di sale e di pepe.
  7. Infornate la crostata di pane, indivia e pesto di baccelli in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa.

 

Precedente Tofu fatto in casa, 3 ingredienti Successivo Quadretti di riso soffiato al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.