Involtini di sogliola e gambi di asparagi

involtini di sogliola

Gli asparagi ormai si trovano su tutti i banchi di mercati e supermercati a prezzo assai modici. Questo è il loro periodo di massima resa. Si possono trovare asparagi selvatici, asparagi verdi o asparagi bianchi, a ciascuno il suo. Oggi utilizzeremo i gambi, che altrimenti andrebbero gettati per la preparazone di un golosissimo secondo piatto di pesce, anti sprecoinvoltini di sogliola con gambi di asparagi. Farete un figurone con questo piatto, grazie alla su estrema delicatezza. Assolutamente da preparare.

Asparagi, miniere nutritive

Dovete sapere che le proprietà nutritive dei gambi di asparagi sono analoghe a quelle delle cime: sono ricchi di potassio e hanno proprietà depurative, diuretiche e protettive.

Asparagi, come utilizzare le parti di scarto

Le fibre contenute nei gambi degli asparagi rappresentano una difficoltà. Questi lunghi filamenti si possono spezzare tagliando gli asparagi da crudo e molto sottilimente. Altrimenti cuocere i gambi interi a vapore. Non è conveniente cuocerli in acqua, perché gli asparagi si comportano come spugne e assorbono tantissima acqua.

Ingredienti per 6 persone:

  • 12 filetti di sogliola
  • i gambi di un mazzo di asparagi
  • 100 g di pane raffermo
  • 30 g di formaggio grattugiato (facoltativo)
  • 1 albume
  • 1 bicchiere di latte
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • scalogno
  • timo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  1. Pulite i gambi di asparagi e tagliateli a rondelle molto sottili. Soffriggeteli in padella con uno scalogno, aggiungete metà dell vino bianco, poca acqua e stufateli per 10 minuti a fuoco medio, regolando di sale e di pepe.
  2. Ammolate nel latte il pane raffermo spezzettato, strizzatelo e sbriciolatelo in una ciotola, in cui aggiungerete l’albume, il formaggio grattugiato, timo, sale e pepe.
  3. Aggiungete gli asparagi al composto di pane. Mescolate bene.
  4. Stendete i filetti di sogliola, spalmate il composto e arrotolateli su se stessi. Distribuite gli involtini di sogliola e gambi di asparagi su una pirofila unta d’olio evo.
  5. Versate nella pirofila il rimanente vino bianco, unite qualche foglia di timo e infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.
  6. Potete servire gli involtini con una crema allo zafferano ottenuta miscelando latte, zafferano, sale e addensando con maizena.

 

 

Precedente Ravioli di borragine, i suoi fiori e pesto di baccelli Successivo 10 rimedi naturali per allontanare mosche e mosconi da casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.