La vellutata di gamberi con porro e patate è un primo piatto delicato, cremoso e profumato, perfetto per un pranzo o una cena leggeri e sani, ma ricchi di gusto. Questa vellutata è davvero semplicissima da realizzare e sarà apprezzata da tutti i vostri commensali!

Vellutata di gamberi con porro e patate

Vellutata di gamberi con porro e patate

Ricetta Vellutata di gamberi con porro e patate, ricetta vellutata con patate e gamberi, crema di gamberi e patate

Vino in abbinamento: Lugana (piatto di discreta struttura, spiccata tendenza dolce, leggera grassezza, discreta intensità e aromaticità. Il vino in abbinamento deve essere discretamente strutturato, con una buona freschezza e una discreta lunghezza.)

Ingredienti per 2 persone:

– 150 g di gamberi;

– una grossa patata;

– un porro;

– brodo vegetale q.b.;

–  arba cipollina fresca q.b.;

– un filo di olio extra vergine;

– sale e pepe q.b.

– vino bianco per sfumare

Pelare la patata e tagliare a quadrotti. Affettare finemente il porro.

Soffriggere il porro e la patata in pentola con l’olio extra vergine per qualche minuto, a fuoco basso. Sfumare quindi con il vino bianco, aggiungere i gamberi e tanto brodo necessario a coprire tutti gli ingredienti. Nota: tenere da parte qualche gambero per la decorazione.

Proseguire la cottura a fuoco medio/ basso, mescolando di tanto in tanto, e aggiungendo, se necessario, dell’altro brodo in modo da coprire le patate e i gamberi. Regolare con sale e pepe.

Quando le patate si sono ammorbidite togliere la pentola dal fuoco, Con l’aiuto di un frullatore a immersione ridurre il composto in una crema densa e uniforme. In un’altra padella saltare i gamberi tenuti da parte con un filo d’olio per un paio di minuti. Sminuzzare l’erba cipollina e aggiungere alla vellutata.

Servire la Vellutata di gamberi con porro e patate decorando con i gamberi interi, dell’erba cipollina e un filo di olio extra vergine a crudo.

Le ricette di Melybea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.