Il risotto agli asparagi con zafferano e mandorle è un primo piatto dai sapori primaverili ed eleganti. Oltre che ad avere un gusto unico, è molto bello da presentare a tavola grazie ai suoi colori solari e brillanti! Scoprite come prepararlo è davvero semplice.

Risotto agli asparagi con zafferano e mandorle

risotto agli asparagi con zafferano e mandorle

Ricetta risotto agli asparagi con zafferano e mandorle, risotto asparagi zafferano, risotto di asparagi e zafferano

Ingredienti per due persone:

– un bicchiere di riso arborio o vialone nano;

– brodo vegetale q. b.;

– 10 asparagi;

– un filo di olio extra vergine;

– una manciata di mandorle tagliate a lamelle;

– una noce di burro;

– vino bianco per sfumare;

– zafferano q.b.;

– sale e pepe q.b.;

– parmigiano grattugiato a piacere

Lessare gli asparagi in abbondante a acqua salata. Scolare, lasciare intiepidire e tagliare a tocchettini di circa un centimetro, tenendo da parte le punte.

Scaldare in una padella antiaderente l’olio extra vergine. Tostare il riso nell’olio per un paio di minuti e sfumare con il vino bianco.

Aggiungere un paio di mestoli di brodo, gli asparagi tagliati a pezzettini (tranne le punte) e le mandorle. Mescolare con un cucchiaio di legno e proseguire la cottura a fuoco medio/ basso, aggiungendo il brodo un mestolo alla volta, mano a mano che si assorbe. Regolare con sale e pepe.

Quando il riso è al dente aggiungere lo zafferano, amalgamare bene in modo da rendere uniforme il colore del risotto.

Mantecare quindi con il burro e il parmigiano. Lasciare riposare il risotto a fuoco spento coperto con un canovaccio per un paio di minuti.

Servire il risotto agli asparagi con zafferano e mandorle, decorando con le punte degli asparagi tenute da parte e qualche altra lamella di mandorla.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.