Le patate al forno con cipolle e pomodorini sono un contorno molto sfizioso e gustosissimo. Una variante ancora più saporita delle tradizionali patate al forno. Un piatto super economico che accontenta davvero tutti! Vediamo la semplicissima preparazione:

Patate al forno con cipolle e pomodorini

patate al forno con cipolle e pomodorini

Ricetta patate al forno con cipolle, contorno con patate e cipolle, contorno economico

Ingredienti:

6 patate;

– due grosse cipolle bianche;

– una decina di pomodorini;

– sale e pepe q.b.;

– olio extra vergine di oliva

Pelare le patate, tagliarle a metà e sbollentarle in acqua salata bollente per 5 minuti.

Nel frattempo, tagliare a metà i pomodorini e affettare la cipolla a striscioline.

Tagliare le patate a cubotti (attenti a non scottarvi).

Ungere una teglia da forno con l’ olio extra vergine e riempire con le patate a cubotti, la cipolla a striscioline e i pomodorini. Salare e aggiungere un altro filo di olio, amalgamando bene. Infine, spolverare generosamente con il pepe. Se vi piacciono i gusti piccanti, aggiungete anche del peperoncino.

Cuocere in forno statico a 180 gradi. Ogni circa 20 minuti controllare la cottura e rimestare delicatamente gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

Le patate al forno con cipolle e pomodorini saranno pronte in circa un’ ora e mezza di cottura. Le patate devono essere morbide dentro e dorate in superficie.

Lasciare riposare e raffreddare le patate nel piatto di servizio prima di portare a tavola. Più riposano, e più assorbiranno il sughetto di cottura rendendole davvero irresistibili.

Questo piatto è buonissimo anche gustato freddo.

Semplice, economico e gustoso, vero? 😀

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter

2 Commenti su Patate al forno con cipolle e pomodorini

    • Esatto! Io ho optato per la precottura veloce in acqua proprio perchè altrimenti cuocendo tutto assieme le cipolle tendonevano a bruciacchiarsi stando di più in forno 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.