VELLUTATA DI SEDANO VERDE

Il sedano è una delle tipiche verdure estive! Ne esistono diverse tipologie…verde, bianco, il sedano rapa ed anche il sedano rosso piemontese. Oggi ho utilizzato una delle varietà più classiche per preparare una gustosa VELLUTATA DI SEDANO VERDE.

Come richiesto dalla preparazione di ogni vellutata ho aggiunto un goccio di panna ma, tranquilli, il sedano bilancia perfettamente l’apporto calorico con le sue sole 10 Kcal all’etto! Godiamoci allora un bel piatto di questa delizia arricchita con dell’olio aromatizzato alla paprika!

Se fa troppo caldo potete servire la vellutata di sedano verde anche fredda o appena tiepida!

E prima della ricetta vi svelo questa curiosità: il sedano era utilizzato per conoscere il sesso del nascituro! Messo in testa alla donna in dolce attesa (senza che se ne accorga), comprensivo della radice, se il primo nome pronunciato è maschile, il nascituro sarà un maschio, viceversa sarà una femmina. Metodo alquanto bizzarro! 😀 😀 😀

vellutata di sedano
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g Sedano (coste e foglie)
  • 250 g Patate
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 Cipolla
  • 2 cucchiaini Dado
  • 4 cucchiai Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino Paprika

Preparazione

  1. Lavate il sedano e tagliatelo a tocchetti eliminando gli eventuali filamenti laterali. Utilizzate sia le coste che le foglie e raccoglietelo in una pentola.

  2. Pelate le patate, lavatele, tagliatele a pezzi di media dimensione ed unitele al sedano.

    Pulite la cipolla, affettatela grossolanamente e aggiungetela alle altre verdure.

    Coprite con acqua fredda (ne servirà circa  litro), accendete il fuoco e stemperate il dado. Non eccedete con l’acqua o la vellutata potrebbe venire troppo liquida.

    io utilizzo il dado fatto in casa; in alternativa potete preparare del brodo vegetale.

  3. Portate l’acqua a bollore e lasciate cuocere circa 25 minuti. Frullate con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea.

    Se la crema è troppo densa aggiungete qualche cucchiaio di acqua.

    Unite la panna, il parmigiano grattugiato e regolate di sale.

  4. In una ciotolina mescolate i due cucchiai di olio con la paprika. Potete usare sia la paprika dolce che quella piccante a seconda dei vostri gusti.

    Servite la vellutata e decorate con l’olio alla paprika.

    in estate la vellutata di sedano verde può essere servita tiepida.

  5. vellutata di sedano verde

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Non perdere le NUOVE RICETTE!

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

 
Precedente SCRIGNO TRENTINO, ovvero CRESPELLE ALLA GRAPPA Successivo CROSTATA caffè e amaretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.