Crea sito

CROSTATA caffè e amaretti

 

Capita di avere voglia di preparare una crostata che non sia la classica crostata al cioccolato o alla confettura; la CROSTATA CAFFE’ E AMARETTI è un dolce perfetto per rispondere a questa esigenza.

La CROSTATA caffè e amaretti ha un guscio di frolla friabile ed un morbido ripieno agli AMARETTI, profumato al CAFFE’ e reso delicato dalle mandorle.

Un dolce perfetto da servire agli ospiti, magari abbinato ad una pallina di gelato fiordilatte, oppure per rendere speciale il momento della colazione.

Potrebbe anche interessarti

CROSTATA BIGUSTO NUTELLA E MARMELLATA

oppure

Ricette di CROSTATE E CROSTATINE

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniTortiera diam. 26 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

FROLLA:

  • 400 gFarina 00
  • 170 gBurro
  • 120 gZucchero
  • 1Uovo
  • 3 cucchiaiAmaretto (liquore)

FARCIA:

  • 250 gRicotta
  • 100 gZucchero
  • 90 gFarina di mandorle
  • 80 gAmaretti (tritati finissimi)
  • 2 cucchiaiCaffè solubile

INOLTRE:

  • 1 cucchiaioConfettura (di pesche o albicocche)
  • 30 gAmaretti (tritati grossolanamente)

Preparazione

  1. Per la frolla lavorate la farina con il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Aggiungete l’uovo ed il liquore e lavorate lo stretto necessario per ottenere un impasto omogeneo.

    Stendete la frolla ottenuta ad uno spessore di circa 4 mm e foderate una tortiera di circa 26 cm di diametro (potete usarne anche una da 28 cm) lasciando un bordo di almeno un paio di centimetri.

    Avvolgete la frolla rimasta nella pellicola e mettetela in frigorifero assieme alla tortiera per circa 30 minuti.

  2. Mentre la frolla riposa in frigorifero preparate la farcia.

    Sciogliete il caffè solubile in un paio di cucchiai di acqua; amalgamate il caffè con la ricotta e lo zucchero.

    Aggiungete la farina di mandorle e gli amaretti tritati molto finemente.

  3. Prelevate la tortiera dal frigorifero e bucherellate il fondo della frolla con una forchetta.

    Stendete il cucchiaio di confettura in modo da velare l’intera superficie della frolla.

    Stendere la confettura è fondamentale per isolare la frolla dal ripieno e garantire una buona cottura.
  4. Distribuite gli amaretti tritati grossolanamente e versate la farcia livellandola con delicatezza.

    Con la frolla rimasta realizzate delle decorazioni da stendere sulla crostata quindi infornate a 180°C per 45 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.