Crea sito

TORTA con WAFER E NOCCIOLE

Un pan di spagna soffice, una crema golosa ricca di nocciole tostate e una nuvola di panna, vi presento la TORTA WAFER E NOCCIOLE

La torta wafer e nocciola non è difficile da preparare, basta non spaventarsi di fronte alla preparazione del pan di spagna. Non serve la sac a poche e per montare la panna correttamente esiste un semplice trucchetto.

Potete preparare il pan di spagna anche con due o tre giorni di anticipo; lo lasciate raffreddare molto bene (almeno tre ore) e lo avvolgete nella pellicola. Conservatelo in un luogo fresco e asciutto (un armadietto della cucina va benissimo) fino al momento dell’utilizzo.

Pronte allora a mettere in tavola un dolce strepitoso?

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6-8 persone tortiera diam. 18 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PAN DI SPAGNA:

  • 3Uova
  • 1Tuorlo
  • 10 gMiele
  • 100 gZucchero
  • 60 gFarina 00
  • 60 gFecola di patate
  • 1 cucchiainoEssenza di vaniglia

CREMA:

  • 105 gNutella®
  • 70 gPanna fresca liquida
  • 35 gWafer alla nocciola
  • 30 gNocciole tostate

PANNA:

  • 280 gPanna fresca liquida
  • 40 gZucchero a velo

INOLTRE:

  • 100 gNocciole tostate (tritate)
  • 100 mlSucco di frutta o latte

Preparazione

  1. Raccogliete le uova ed il tuorlo A TEMPERATURA AMBIENTE in una ciotola assieme allo zucchero ed al miele. Aggiungete anche l’essenza di vaniglia (provate quella fatto in casa, è ottima!).

    Al posto dell’essenza di vaniglia potete usare della vanillina, mezza bacca di vaniglia o altri aromi di vostro gusto (per esempio arancia o limone)

    Con le fruste elettriche montate le uova fino ad averle gonfie e spumose (se non avete dimestichezza con il pan di spagna leggete TUTTI I TRUCCHI PER UN PAN DI SPAGNA PERFETTO).

  2. Setacciate la farina e la fecola una prima volta, quindi setacciatele nuovamente e inseritele nel composto di uova poco per volta mescolando con una spatola.

    Trasferite il composto nello stampo a cerniera e infornate a 180°C per 30 minuti. Spegnete il forno e lasciate raffreddare il pan di spagna con lo sportello del forno leggermente aperto per almeno 30 minuti.

  3. Quando il pan di spagna è perfettamente freddo tagliatelo in tre dischi; per non sbagliare potete leggere COME PREPARARE IL PAN DI SPAGNA ALLA FARCITURA

  4. PREPARAZIONE DELLA CREMA ROCHER

    Tritate i wafer e le nocciole tostate grossolanamente; potete usare anche un frullatore. Amalgamatele con la Nutella o con una crema alla nocciola di vostro gusto.

    Montate la panna fino a quando diventa spumosa ma non compatta (panna semimontata) e incorporatela al composto di wafer poco per volta mescolando con una spatola.

  5. Bagnate un disco di pan di spagna con del succo di frutta o del latte e stendete la crema livellandola con una spatola. Poggiate il secondo disco di pan di spagna e bagnatelo.

  6. Montate la panna restante aggiungendo lo zucchero a velo poco per volta. Questa panna vi servirà sia per il secondo strato di farcitura che per la copertura della torta.

    Quando, inclinando la ciotola, la panna non si muove, significa che è pronta per essere utilizzata
  7. Stendete metà della panna montata sul secondo disco di pan di spagna. Bagnate il terzo disco e poggiatelo sulla panna con il lato bagnato verso il basso.

    Usate la panna rimanente per ricoprire la torta. Usate una spatola per livellarla sulla superficie e sui bordi.

    Infine fate aderire le nocciole tritate sul bordo della torta: tenete il vassoio poggiato su una mano e inclinatelo leggermente. Con l’altra mano prendete una manciata di nocciole e fatele aderire alla torta. Ripetete fino a ricoprire tutto il bordo.

    Decorate la superficie secondo il vostro gusto; potete anche realizzare una scritta con del cioccolato fuso. La TORTA WAFER E NOCCIOLE si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Ti piace PROFUMO DI VANIGLIA?

Non perdere le NUOVE RICETTE!

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.