Risotto al cotechino, primo facile

Il risotto al cotechino è un primo piatto molto semplice che preparo puntualmente dopo i bagordi del cenone di fine anno. Vero è che il cibo non va mai sprecato e allora perché non preparare un risotto del recupero? In più c’è chi usa preparare cotechino e lenticchie perché è di buon auspicio, quindi consumarli anche con il risotto non potrà che avvalorarne il potere.

Bando alle ciance e vediamo come si prepara questa ricetta semplicissima.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso, 200 g di lenticchie già cotte, cotechino a piacere, 1/4 di cipolla, sale, pepe, una noce di burro, brodo vegetale, 1 bicchiere di spumante.

ricetta risotto al cotechino, peccato di gola

Preparazione del risotto al cotechino:

  • in una casseruola lasciate sudare la cipolla precedentemente mondata e affettata o tritata, dopodiché aggiungete anche il cotechino già cotto e infine il riso, poco dopo sfumate con dello spumante e poi aggiungete anche le lenticchie già cotte con la loro acqua di cottura; se non vi fosse avanzata allora potrete aggiungere del brodo vegetale per cuocere.

  • Quando il risotto al cotechino sarà pronto, spegnete la fiamma, assicuratevi che sia buono di sale e di pepe e mantecate aggiungendo un po’ di parmigiano se vi piace e infine servite.

Qualche consiglio:

se le lenticchie sono troppo cotte aggiungetele a metà cottura del riso altrimenti si sfalderanno;
se non volete cuocere troppo il cotechino potete aggiungerlo a fine cottura;
provate una versione ancora più stuzzicante cuocendo il risotto direttamente nello spumante piuttosto che l’acqua di cottura delle lenticchie o il brodo.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!

5 Comments

  1. Ciao giovanni, un modo veramente raffinato per presentare il cotechino, si,si si, mi piace!!

  2. Ma che buono dev’essere,mai provato a farlo..
    Complimenti ciao buona giornata 🙂

  3. ma io il riso così non l’ho mai mangiato!!ma come ti viene???io amo da morire il cotechino….troppissimo buono giova!!io mi trasferisco da te

  4. che buono… bravo!!!

  5. Molto particolare questo risotto, e sicuramente buonissimo!
    Buone feste 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.