UNA FROLLA DUE TORTE: Crostata con ricotta al limone e crostata mele e agrumi

Una frolla e due torte, per soddisfare i gusti dei piu’ golosi. Faremo due crostate friabili e belle da presentare, una farcita con ricotta aromatizzata al limone e l’altra con mele e marmellata di agrumi.
E’ una frolla all’olio semplice ma ben riuscita, niente burro, che potra’ essere farcita come piu’ vi piace.
In queste due ricette vi faro’ vedere come, con una sola dose di impasto, potrete realizzare due versioni di crostata dal diametro di 18 cm l’una, per 6/8 porzioni.
Invece, se sceglierete di fare una crostata da 24/26 cm, bastera’ soltanto raddoppiare la dose del ripieno.
Ma ora allacciamo il grembiule, prendiamo la farina e iniziamo a cucinare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 100 golio di semi di girasole
  • 2uova
  • 1 pizzicosale
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)

Per il ripieno ricotta e limone

  • 250 gricotta vaccina
  • 50 gzucchero
  • 1uovo
  • 1/2limone (il succo)
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)

Per il ripieno mele e agrumi

  • 2mele (di piccola o media dimensione)
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1/2limone (il succo)
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)
  • 4 cucchiaimarmellata di agrumi (a piacere arancia e limone)

Preparazione

  1. Per preparare la frolla, mettete in una ciotola le uova con lo zucchero, l’olio, la scorza grattugiata del limone e sbattete bene il composto. Incorporate poco per volta la farina, il lievito e impastate delicatamente sul piano di lavoro infarinato. Sara’ morbido ma malleabile. Formate un panetto e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  2. Dividete l’impasto a meta’, una dose la userete per fare la crostata alla ricotta e l’altra per la crostata alle mele, usando una teglia a cerniera da 18 cm. Se decidete di fare un’unica crostata utilizzatela tutta nella tortiera grande da 24/26 cm. Ungete e infarinate lo stampo, oppure usate lo spray distaccante.

  3. La frolla non va stesa con il mattarello. Prendete delle parti di pasta e stendetela con le mani nello stampo. Per il bordo fate un cordone tubolare e posizionato intorno alla base della tortiera, poi schiacciatelo con le dita dando un altezza di 2 centimetri circa.

  4. Per il ripieno alla ricotta: scolate bene la ricotta e mettetela in una ciotola, aggiungete lo zucchero, l’uovo, il succo di limone e la scorza grattugiata. Miscelate bene il composto e versatelo nella tortiera.

  5. Per il ripieno alla mele: sbucciate e tagliate le mele a piccoli dadini, mettetele in una ciotola con lo zucchero, il succo e la scorza del limone e miscelate bene gli ingredienti. Sul fondo della tortiera stendete uniformemente 4 cucchiai di marmellata di agrumi e versateci sopra le mele.

  6. Preriscaldate il forno a 160 gradi (ventilato) oppure 170 gradi (statico) e poi infornate la crostata. Cuocete per 50 minuti, fino a quando sara’ cotta e dorata. Fate raffreddare la crostata di ricotta prima di toglietela dallo stampo e poi guarnitela con fettine sottili di limone.

  7. Sulla crostata di mele versate un velo di gelatina fatta con 50 ml di acqua, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino raso di amido di mais. Fate bollire per due minuti la gelatina, toglietela dal fuoco e aggiungete qualche goccia di limone. Lasciatela intiepidire prima di versarla sulla crostata di mele.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da melogranierose

Benvenuta/o nella cucina di Melogranierose. In questo blog troverai ricette veloci, semplici e gustose per fare felici tutti a tavola, qualsiasi sia la sua filosofia alimentare. Allacciatevi il grembiule e accendete i fornelli che iniziamo a cucinare !!!