Crea sito

Finocchi all’arancia con pane all’acciuga

I finocchi all’arancia con pane all’acciuga è un contorno davvero profumatissimo e gustoso, ricco di sapore e con poche calorie!

Questo piatto, infatti, viene reso speciale dalla panatura davvero particolare, che esalta al massimo il gusto aromatico del finocchio: scorzette d’arancia, pomodori secchi, alici sott’olio, cipolla..che abbinamento strano, direte voi! Beh, nient’affatto! Provare per credere..questa panatura renderà i finocchi all’arancia con pane all’acciuga un contorno che appagherà e soddisferà a pieno il vostro palato, senza appesantire il vostro stomaco! I vostri finocchi avranno un profumo intenso di arancia…buonissimi! 🙂

E’ un contorno molto semplice e veloce da preparare, vi servirà soltanto un mixer in cui preparare l’impanatura e il gioco è quasi fatto! Provatelo e fatemi sapere!

Per questa ricetta ho utilizzato i filetti di alici del Mar Adriatico dell’azienda Rizzoli Emanuelli, un ottimo prodotto conservato in olio biologico extra vergine d’oliva!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo gustosissimo contorno!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter


N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

finocchi all'arancia

Finocchi all’arancia con pane all’acciuga

Ingredienti:

  • 2 finocchi interi
  • 50 gr di grana padano a scaglie
  • 80 gr di mollica di pane fresco
  • 3 filetti d’acciuga sott’olio (io ho utilizzato i filetti di alici del Mar Adriatico in olio extra vergine d’oliva biologico dell’azienda Rizzoli Emanuelli)
  • 2 scorzette d’arancia
  • 1 pomodoro secco
  • 1 cucchiaino di cipolla tritata
  • olio extra vergine d’oliva,
  • sale, pepe

finocchi all'arancia ricetta

Procedimento:

Per preparare i finocchi all’arancia con pane all’acciuga, mettete a bollire una pentola piena d’acqua leggermente salata: non appena arriva a bollore, sbollentate i finocchi, che avrete precedentemente lavato e tagliato in due, per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, scolateli e fateli raffreddare.

Nel frattempo preparate l’impanatura: per fare ciò vi servirà un mixer. Mettete all’interno del boccale la mollica del pane spezzettata, i filetti d’acciuga, le scorzette d’arancia, la cipolla tritata, il pomodoro secco a pezzetti. Tritate il tutto per circa un minuto.

Riprendete i finocchi, affettateli in maniera abbastanza sottile e sistemateli in una pirofila da forno leggermente unta di olio. Salateli, pepateli e cospargeteli con le scaglie di grana padano. Mettete anche un altro filo d’olio.

Fatto ciò, cospargete i finocchi con l’impanatura che avete preparato in precedenza e infornate in forno già caldo a 200° per una decina di minuti, finchè l’impanatura non comincerà a gratinarsi.

Serviteli caldi o tiepidi. Ecco fatto, il vostro contorno light di finocchi all’arancia con pane all’acciuga è pronto!..un piatto gustoso, ma leggero! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.