Funghi gratinati al forno con aglio e prezzemolo

I funghi gratinati al forno con aglio e prezzemolo sono un buonissimo contorno tipicamente autunnale, quando i funghi sono i veri sovrani delle nostre tavole.

E’ un contorno molto semplice da preparare: i funghi vengono conditi con pochi ingredienti e la cottura in forno amalgamerà ed esalterà tutti i sapori!

Per questa ricetta ho utilizzato i funghi cardoncelli, una varietà pregiata molto diffusa in Puglia nel periodo autunnale, ma potete preparare questa ricetta anche con altre varietà di funghi, come per esempio i pleurotus o gli champignon.

I funghi cardoncelli, inoltre, sono anche tra le varietà più pregiate, per cui, oltre ad essere un contorno, possono essere anche un antipasto leggero e gustoso nei giorni di festa: di sicuro i vostri commensali apprezzeranno!

Come dicevo, prepararli è davvero semplicissimo, potete, anzi dovete condirli in anticipo per fare in modo che il fungo si insaporisca e poi infornarli all’ultimo momento, così potrete mangiarli caldi e fumanti e potrete apprezzarne tutta la loro bontà!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano i funghi gratinati al forno con aglio e prezzemolo! Tante altre ricette con i funghi le potete trovare nella mia raccolta di Ricette con i funghi facili e veloci, mentre se cercate altri gustosi contorni con le verdure, non perdetevi la mia raccolta di 10 contorni con le verdure pronti in poco tempo.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

funghi gratinati al forno con aglio e prezzemolo
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:4-5 PERSONE
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 800-1000 g Funghi (cardoncelli, pleurotus, champignon o altra varietà)
  • 2-3 spicchi Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai pecorino romano grattugiato (gli intolleranti al lattosio possono ometterlo se non lo tollerano)
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare i funghi gratinati al forno con aglio e prezzemolo è semplicissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Pulite e lavate bene i funghi, eliminando eventuali parti rovinate e, ovviamente, anche tutto il terreno sul gambo e nella parte inferiore del cappello, tra le lamelle.

    Passateli velocemente sotto l’acqua corrente e metteteli su un panno asciutto per qualche minuto.

  3. Prendete una pirofila da forno, ungete leggermente il fondo e disponete i funghi “a testa in giù”, con il gambo rivolto verso l’altro.

  4. Tritate in modo piuttosto fine sia il prezzemolo che l’aglio. Per evitare che l’aglio risulti indigesto, prima di tritarlo, tagliatelo in due e togliete l’anima centrale (che poi è quella che lo rende indigesto).

  5. A questo punto avete due alternative: potete preparare un composto con pangrattato, formaggio, sale, pepe, aglio e prezzemolo tritati, che poi andrete a cospargere sui funghi, oppure, come ho preferito fare io, cospargere i funghi con i singoli ingredienti. In questo caso cospargete i funghi con sale e pepe, poi mettete un po’ d’aglio e di prezzemolo su ciascun fungo ed, infine, cospargete con il pangrattato e un po’ di formaggio grattugiato, che esalterà ancora di più il sapore dei funghi.

  6. Una volta terminata questa operazione, mettete un filo d’olio e lasciate riposare i funghi per un’oretta: in questo modo i funghi acquisteranno molto più sapore.

  7. Accendete il forno a 200° e, quando sarà ben caldo, infornate i funghi per circa 20 minuti o comunque finchè saranno ben dorati in superficie. Regolatevi, in ogni caso, secondo i vostri gusti: se li volete ben cotti e meno carnosi, proseguite la cottura.

  8. Bene, i vostri funghi gratinati al forno aglio e prezzemolo sono pronti per essere gustati in tutta la loro insuperabile bontà!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Crema pasticcera all'arancia con Bimby e senza Bimby Successivo Crostata arancia e cioccolato - senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.