Gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano – primo piatto veloce

Gli gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano sono un primo piatto davvero ricchissimo di gusto, ma anche molto veloce da preparare: perfetto, quindi, quando si ha voglia di qualcosa di veramente buono, ma si ha poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli.

Giorni fa sono andata al mercato e ho trovato i funghi cardoncelli: chi li ha assaggiati, saprà quanto questa varietà di funghi sia buonissima e saporita..e quindi non ho potuto fare a meno di comprarli! Ho subito pensato all’abbinamento con la salsiccia di Norcia, saporita e speziata, e allo zafferano, che regala al piatto quel tocco in più che lo rende davvero unico e particolare! Ovviamente, se non riuscite a trovare dalle vostre parti questa varietà di funghi, potete utilizzare quella che più vi piace, possibilmente una varietà saporita.

Pronti per scoprire la ricetta? Vediamo allora insieme come si preparano questi buonissimi gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano! Se vi interessano altre ricette con i funghi o altre ricette di primi piatti facili e veloci da realizzare, potete dare uno sguardo a queste raccolte: RACCOLTA DI RICETTE CON I FUNGHIRICETTE DI PRIMI PIATTI AUTUNNALI E INVERNALIRACCOLTA DI PRIMI PIATTI FACILI E VELOCI.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Gnocchi di patate o chicche di patate
  • 200 g Salsiccia di Norcia
  • 200 g Funghi Cardoncelli (o altra varietà di funghi saporita)
  • 1 bustina Zafferano
  • 100 ml Vino bianco
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo tritato
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare gli gnocchi salsiccia e funghi è molto semplice e veloce, tenuto conto che gli gnocchi hanno bisogno di pochissimi minuti di cottura. Cominciate con la pulizia dei funghi: eliminate la punta del gambo e ogni residuo di terreno e tagliateli a pezzettini.

  2. Prendete una padella, metteteci un po’ d’olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, un rametto di prezzemolo e i funghi tagliati a pezzi. Unite anche la salsiccia di Norcia sbriciolata a cui avrete tolto il budello precedentemente. Fate cuocere a fiamma moderata, mescolando con un cucchiaio.

  3. Quando l’acqua di vegetazione dei funghi sarà evaporata quasi del tutto, aggiungete il vino bianco e sfumate. Lasciate un minimo di sughetto sul fondo della padella prima di spegnere il fuoco. Regolate di sale.

  4. Nel frattempo, sciogliete lo zafferano in pochissima acqua calda e aggiungetela al condimento dei vostri gnocchi. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  5. Mettete a bollire dell’acqua già salata e sbollentate velocemente gli gnocchi: non appena saliranno a galla, scolate e versateli nella padella del condimento.

  6. Fate insaporire a fiamma vivace per un paio di minuti e terminate con una spolverata di pepe e del prezzemolo tritato fresco.

  7. Bene, i vostri gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano sono pronti per essere gustati in tutta la loro ineguagliabile bontà!

  8. Ottimi per il pranzo settimanale, ma piatto perfetto anche in caso di ospiti: il condimento si può preparare in anticipo e, al momento del pranzo, non dovrete fare altro che cuocere gli gnocchi..in pochi minuti il vostro primo piatto sarà pronto e voi fare un figurone!

  9. Provateli e fatemi sapere!

 
Precedente Muffin melarancia senza lattosio - ricetta veloce Successivo Torta cocco e pere senza burro e latte

Lascia un commento