Crea sito

Cannelloni bianchi funghi e salsiccia

I cannelloni bianchi funghi e salsiccia sono un primo piatto piatto dal sapore avvolgente e delicato, ma allo stesso tempo ricco di sapore.

E’ il classico piatto delle feste, che può essere preparare per i pranzi domenicale, ma anche per occasioni speciali e più importanti, come pranzi e cene natalizi.

Prepararli è molto semplice. Una volta preparati il ripieno e la besciamella (sempre se non usate quella già pronta, QUI la ricetta per prepararla facilmente in casa), il gioco è fatto! In poco tempo, avrete preparato un primo piatto davvero strepitoso! Se cercate altre varianti per il ripieno dei cannelloni, potete dare uno sguardo a queste ricette: Cannelloni carne e mozzarella e Cannelloni ricotta e spinaci.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano i cannelloni bianchi funghi e salsiccia! Altre gustose ricette con i funghi le potete trovare in questa raccolta: Ricette con i funghi facili e veloci.

Date anche un’occhiata alle altre mie raccolte, potreste trovare spunti interessanti per i vostri menù! ^_^ Menù di Natale economico a base di carneMenù di Natale economico a base di pesceRicette di primi piatti per le feste natalizie- raccolta di ricette.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

cannelloni bianchi funghi e salsiccia
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 PERSONE
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 confezione Cannelloni (di semola o all'uovo)
  • 100 ml Latte

Per il ripieno

  • 300 g Salsiccia tipo Norcia
  • 200 g Funghi (champignon, cardoncelli, porcini o la varietà che preferite)
  • 200 g Ricotta
  • 200 g Mozzarella
  • 70 g Prosciutto cotto a dadini
  • 3 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale, pepe
  • 100 ml Vino bianco

Preparazione

  1. Preparare i cannelloni bianchi funghi e salsiccia è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, preparate la besciamella. Se non utilizzate quella già pronta, la ricetta, potete trovarla a questo link: Besciamella classica . Cercate di farla un po’ liquida, perchè servirà per cuocere al meglio i cannelloni.

  3. Procedete alla preparazione del ripieno.

    Pulite per bene i funghi, eliminando ogni traccia di terreno, sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli su un panno asciutto. Tagliateli quindi in pezzi piccoli (lasciatene qualcuno intero da parte per la superficie) e metteteli in una padella, insieme ad un filo d’olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e un rametto di prezzemolo. Mettete anche un po’ di sale e pepe.

  4. Fate cuocere a fuoco moderato per 5-6 minuti, poi aggiungete la salsiccia a pezzetti, da cui avrete eliminato il budello esterno. Proseguite la cottura per altri 5 minuti.

  5. Sfumate poi con il vino bianco e fatelo evaporare completamente. Spegnete il fuoco e fate intiepidire. Trasferite tutto in una ciotola, dopo aver eliminato lo spicchio d’aglio e il rametto di prezzemolo.

  6. Nella stessa ciotola, aggiungete il pecorino romano grattugiato, la mozzarella e il prosciutto cotto a dadini e la ricotta ben sgocciolata. Mescolate per amalgamare gli ingredienti e poi assaggiate per regolare di sale e pepe.

  7. Prendete una pirofila da forno e coprite il fondo con un po’ di besciamella.

    Cominciate a riempire uno per volta i cannelloni e a riporli, uno accanto all’altro, nella teglia, senza stringerli troppo. Proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti.

  8. Cospargete i cannelloni con un po’ di parmigiano grattugiato e un pochino di prezzemolo tritato.

    Tagliate a fettine sottili i funghi, che avete messo da parte in precedenza, e sistemateli sui cannelloni. Per finire, mettete abbondante besciamella in superficie.

  9. Prima di infornare, aggiungete anche 100- 200 ml di latte sul fondo della pirofila e chiudetela con un foglio di alluminio.

  10. Infornate a 200° per circa 20-25 minuti, poi togliete il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 10 minuti, fino a quando la besciamella non comincerà a gratinarsi.

    Se a fine cottura, i cannelloni vi dovessero sembrare asciutti, aggiungete qualche cucchiaiata di latte sul fondo.

  11. Servite subito i vostri cannelloni bianchi funghi e salsiccia..e buon appetito! ^_^

  12. cannelloni bianchi funghi e salsiccia e ricotta

    Provateli e fatemi sapere! ^_^

Vi potrebbero interessare anche

2 Risposte a “Cannelloni bianchi funghi e salsiccia”

    1. Ciao susy, se intendi prepararli e conservarli crudi fino al giorno dopo te lo sconsiglio. Puoi cuocerli a metà cottura coperti da foglio di alluminio per una ventina di minuti e poi il giorno dopo ci aggiungi un po’ di latte o di besciamella molto liquida e fai terminare la cottura e la gratinatura (senza foglio di alluminio). ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.