Besciamella classica – perfetta per primi piatti e torte salate

La besciamella classica è una preparazione salata molto utilizzata nella cucina italiana: rende saporiti e cremosi primi piatti e torte salate, ma la si può utilizzare nelle più disparate preparazioni…e adesso che siamo vicini alle feste e si cucina di più, questa ricetta vi risulterà utilissima!

Quella che vi propongo è la ricetta della besciamella classica: a seconda degli usi che ne dovrete fare, variando leggermente la quantità di farina, potrete variare anche la consistenza della besciamella. Se dovete utilizzarla per condire lasagne, paste al forno o altri primi piatti è conveniente farla abbastanza liquida; se, invece, dovete usarla per rustici e torte salate, la consistenza dovrà essere più soda.

Prepararla è davvero molto semplice, si prepara in pochi minuti, ma, essendo a base di latte e di burro, non può essere tenuta a lungo, al massimo per 1 giorno in frigorifero. Per questo, vi consiglio di prepararla al momento.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara la besciamella classica! Se cercate primi piatti in cui utilizzarla, potete dare un’occhiata QUI: RICETTE DI PRIMI PIATTI AUTUNNALI.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Besciamella classica
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte intero
  • 50 g Farina 00 (diminuite a 40 gr se dovete condire primi piatti)
  • 50 g Burro
  • 1 cucchiaino Sale
  • 2-3 pizzichi Noce moscata
  • 2 pizzichi Pepe nero

Preparazione

  1. Preparare la besciamella classica è molto semplice.

     

  2. Prendete un pentolino, possibilmente antiaderente e dai bordi alti e fate sciogliere a fuoco lento il burro.

  3. Quando sarà completamente sciolto, versate la farina tutta in una volta e mescolate rapidamente con una frusta fino a che il composto (che viene chiamato roux) non diventa omogeneo.

  4. A questo punto versate il latte freddo tutto insieme e mescolate rapidamente per farlo incorporare al composto. Continuate a mescolare fino a quando il composto non diventa liscio.

  5. Cuocete, sempre mescolando, fino a che non comincerete a vedere le bolle in superficie.

  6. Abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 5 minuti.

  7. Al termine, aggiungete sale, pepe e noce moscata.

  8. Bene, la vostra besciamella classica è pronta per essere utilizzata per le vostre preparazioni!

    Come già detto, se desiderate una besciamella più fluida (per esempio se dovete condire lasagne o cannelloni), vi basterà utilizzare 40 gr di farina; se, invece, la dovete utilizzare per altre preparazioni salate (per esempio, per rendere più cremoso il ripieno di una pizza rustica), aumentate la farina a 50 gr.

Note

  • il roux, ossia il composto di burro e farina, che preparate all’inizio della ricetta, è ottimo per addensare salse, sughi e fondi di cottura!

Precedente Girelle di brioche mele e cannella - senza lattosio Successivo Dolcetti di Natale alle mandorle o paste reali - con e senza Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.